Recupero Password
A Bari si riaccendono i motori per il tennistavolo Top Campioni, Progetto Coni Puglia Stars, Campionati Italiani Assoluti le tappe per il rilancio
27 settembre 2008

BARI - Nell'anno del 60° anniversario della costituzione del Comitato Regionale Pugliese della FITeT il giorno della conferenza stampa svoltasi nell'Aula Consiliare del Comune di Bari condotta dalla giornalista televisiva Chiara Giallonardo, con la partecipazione del Sindaco di Bari Dott. Michele Emiliano, degli Assessori Comunali allo Sport Ing. Elio Sannicandro ed alla Pubblica Istruzione dott. Pasquale Martino, del Presidente Nazionale FITeT Sig. Franco Sciannimanico, del Presidente Provinciale CONI Ing, Nino Lionetti ha rappresentato il d-day per il progetto federale di rilanciare il tennistavolo a Bari. Infatti, dopo che l'Amministrazione Comunale barese dell'epoca per questioni economiche aveva di fatto indotto il dott. Angelo Ambrosini a lasciare la Palestra nello Stadio San Nicola ed a gettare la spugna nel 1991, si era vanificato il trentennale impegno del grande dirigente barese che con la sua società tra il 1975 ed il 1983 aveva vinto nel settore femminile ben otto titoli italiani a squadre, cinque titoli nel singolare assoluto ed uno nel doppio misto assoluto, grazie in particolare alle atlete baresi purosangue Lalla La Gioia e Franca Pascale, alla castellanese Tonietta Valente ed alla molfettese Tonia De Fazio. Un palmares davvero invidiabile per l'intera città e non solo, ma che non era stato sufficiente per ottenere stabilmente una Palestra e dare quindi un futuro alla disciplina sportiva! A distanza di sedici anni, grazie all'impegno dell'Assessore allo Sport e Presidente Regionale del CONI Elio Sannicandro e del Presidente Nazionale FITeT Franco Sciannimanico, barese di nascita, oltre che alla collaborazione del Comitato Regionale Pugliese FITeT, ha preso corpo il progetto di riportare a Bari il tennistavolo la cui passione non si era affatto spenta soprattutto nelle scuole come è testimoniato dalla costante partecipazione in massa degli istituti scolastici baresi ai Giochi Sportivi Studenteschi. E si riparte proprio dall'intesa con il Liceo Scientifico G. Salvemini, che ha messo a disposizione della FITeT una vasta area per costituire il Centro Tecnico Federale barese di cui potranno usufruire anche le altre scuole baresi per le quali sono in arrivo ben 70 tavoli da gioco acquistati dalla Amministrazione Comunale e 5.000 racchette offerte dalla Banca Popolare di Puglia e Basilicata nell'ambito del Progetto CONI Puglia Stars sviluppato dal CONI Puglia grazie alla collaborazione dell'istituto di credito. Ma occorreva anche riavvicinare il grande pubblico alla disciplina sportiva ed è così che il Comune di Bari ha avanzato, con esito positivo, la sua candidatura per organizzare due grandi manifestazioni: il Top Campioni ed i Campionati Italiani Assoluti. Si inizia con Il Top Campioni che si svolgerà nel PalaMartino sabato 27 e domenica 28 settembre p.v. con la partecipazione dei migliori atleti italiani e stranieri che militano in Serie A, tra cui gli azzuzzi che hanno partecipato alle Olimpiadi di Pechino, il Campione Italiano Assoluto Umberto Giardina ed anche la molfettese Rossella Scardigno, unica rappresentante pugliese passata quest'anno dal TT Inottica Regione Puglia di Molfetta alla corte dello Sterilgarda Castelgoffredo, Campione d'Italia e già Campione d'Europa. Il punto d'arrivo dell'anno barese dedicato al tennistavolo sarà però rappresentato dai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno nel PalaFlorio tra maggio e giugno 2009: per due settimane la città sarà invasa da circa 2.000 persone con notevoli ricadute di natura turistica ed economica per l'indotto locale. Le premesse per riavviare a Bari il tennistavolo ci sono tutte: adesso la pallina passa a coloro che vorranno esserne protagonisti.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet