Recupero Password
WWF Molfetta, programma escursionistico primavera 2009
25 marzo 2009

MOLFETTA - Anche per la primavera 2009 la sezione Wwf di Molfetta ha stilato un breve ma intenso programma di escursioni a partire dal prossimo 19 aprile. Percorrere sentieri che si snodano in mezzo alla natura imparando a conoscerla e a rispettarla senza trascurare la socializzazione: questa, in sintesi, la definizione dell'escursionismo naturalistico, una delle attività più affascinanti per chi voglia interessarsi all'ambiente e godersi rasserenati giornate lontano dal cemento e dal traffico. Primo appuntamento, dunque, per domenica 19 aprile, con la tappa all'Oasi di Monte Sant'Elia (gravina di Massafra) in provincia di Taranto (nella foto), rifugio di flora e fauna altrove scomparse. L'oasi comprende anche una masseria costituita da un complesso di trulli del 1700 alle cui spalle sono presenti “jazzi” (recinti per animali realizzati in pietra a secco). Per domenica 10 maggio è prevista la visita all'Oasi “Cratere degli Astroni” (NA): un cratere nella zona flegrea con zone umide e caratterizzato da un bosco con castagni, olmi, lecci. Meta dell'escursione di domenica 31 maggio sarà il Monte Sacro (FG), luogo scelto dai monaci benedettini nell'XI secolo come sito per il loro convento e che, oggi, è uno dei luoghi più belli ed interessanti di tutto il Gargano. Domenica 16 giugno sarà la volta dell'Oasi “Gole del Calore di Felitto”, che si estende per 150 ettari in provincia di Salerno. Tra boschetti di frassino, ornello, viburno, alloro, ontano si potranno scorgere molte specie di felci e la tipica macchia mediterranea. Ambiente ideale per ammirare poiane, gheppi, merli e, con un pizzico di fortuna, la lontra. Domenica 19 luglio è prevista la risalita delle suggestive “Gole del Raganello”, sul versante calabro del Parco Nazionale del Pollino, riservata ad escursionisti esperti. Una forra incisa per 15 chilometri nelle rocce del Pollino: sollevando lo sguardo si può ammirare il canyon che si allarga verso i crinali mentre, negli ultimi lembi di bosco, i pini loricati sono strettamente abbarbicati alle rocce. È importante ricordare che è consigliabile indossare abbigliamento comodo, che permetta di muoversi agevolmente, (“a cipolla” per potersi eventualmente alleggerire nel corso delle camminate), e scarpe da trekking. Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, gli interessati possono rivolgersi tutti i giorni, dalle 18 alle 21.30, presso la nuova sede del WWF Molfetta, in via Giacomo Puccini 16 oppure telefonare al n° 346.6062937.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet