Recupero Password
Voto di scambio assolto l'assessore allo sport, Enzo Spadavecchia Condannato a 10 mesi l'assassino di Carnicella, Cristofaro Brattoli, per aggressione verbale a Lillino Di Gioia
15 luglio 2008

L'assessore allo sport Vincenzo Spadavecchia è stato assolto con formula dubitativa dall'accusa di voto di scambio, perchè il fatto non sussiste. I fatti si riferiscono alla campagna elettorale per le comunali del 2005. Per il presunto voto di scambio (buoni benzina), il Pm Giuseppe Maralfa aveva chiesto la condanna a 10 mesi di reclusione, ma il giudice unico di Molfetta, Lorenzo Gadaleta, ha deciso per l'assoluzione. Lo stesso magistrato ha, invece, condannato a 10 mesi di reclusione Cristofaro Brattoli (che aveva finito di scontare la pena per l'assassino del sindaco Carnicella) per l'aggressione verbale nei confronti di Lillino Di Gioia, candidato sindaco del centrosinistra nelle stesse elezioni amministrative del 2005.
Autore:  
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet