Recupero Password
Volley femminile, festa di fine anno per le azzurrine
09 giugno 2008

MOLFETTA -Se questo è stato un anno da ricordare per i tanti successi e consensi che ha raccolto la prima squadra, lo è stato anche per il settore giovanile dell'Azzurra (foto), al suo esordio nei campionati di categoria. Per il primo anno, la società molfettese si è cimentata con ottimi riscontri, anche nell'attività giovanile. L'Attività coordinata dall'instancabile dirigente Danilo Lazzizzera, e dalle allenatrici Marta De Gennaro ed Adriana Carbonara supportate dalle giovani apprendiste Giovanna De Vincenzo e Angela Lisena, ha visto i giovani rampolli azzurri cimentarsi nell'attivita di CAS (centri di avviamento allo sport), Under 13, con ben due squadre impegnate nello stesso campionato, Under 14, senza dimenticare l'under 18 giunta alle finali provinciali e la prima divisione giovani allenate da Michele Drago. “Il bilancio, di questo primo anno, commenta il dirigente Lazzizzera, è estremamente positivo. Abbiamo raggiunto un numero di giovani atlete di gran lunga superiore alle aspettative che ci ha permesso di intraprendere questo nuovo cammino nell'attività giovanile. Ottimo è stato l'approccio delle atlete, che dopo aver sofferto nella categoria under 14 (le nostre erano tutte atlete al di sotto degli 11/12 anni) hanno ben figurato nella categoria under 13 disputando un ottimo campionato e piazzandosi al secondo posto alle spalle dell'imbattibile Pegaso. I frutti del lavoro di questo primo anno li raccoglieremo nella prossima stagione, quando con le stesse atlete potremo riconfrontarci con gli stessi campionati di categoria. Ottimo è stato il lavoro di tutte le istruttrici che ci hanno dato l'anima e con lavoro ed impegno alla fine hanno raccolto le loro soddisfazioni riscuotendo consensi soprattutto dai genitori delle bambine che hanno riconosciuto i progressi fatti dai propri figli”. Ma siamo alla fine delle attività, ed è tempo di festeggiamenti. Giovedì pomeriggio alle ore 17.30 tutti i dirigenti dell'Azzurra, le atlete delle prima squadra, gli allenatori renderanno omaggio a tutte le piccole azzurre che hanno seguito i corsi di pallavolo e si sono avvicinate in maniera prepotente a questa nuova realtà. Le piccole si esibiranno in una partita dimostrativa che coinvolgerà anche le più piccole e dopo si darà il via ai festeggiamenti. Non è escluso che nella stessa occasione, la dirigenza dell'Azzurra possa presentare il suo ultimo arrivo, sul cui nome vela un silenzio tombale, che sicuramente per le giovani atlete molfettesi può rappresentare un esempio da emulare. “Questo piccolo omaggio, continua Lazzizzera, che la società vuole rendere alle giovani ed ai loro genitori, è il minimo che questo sodalizio può fare per ringraziare i sacrifici di tutti soprattutto dei genitori che hanno seguito sempre la squadra mostrando disponibilità e passione agevolando sempre il nostro lavoro. Saremo presenti in massa, saranno presenti le atlete della prima squadra ed eventuali nuovi arrivi proprio per rendere tutti partecipi delle gesta di questa giovane società che ha fatto e farà ancora molto per la nostra città”.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet