Recupero Password
“Vinci l'indifferenza e conquista la pace”, messaggio di Mimmo Pisani e degli operatori della Casa di accoglienza “Don Tonino Bello” di Molfetta
22 dicembre 2015

MOLFETTA - “Vinci l’indifferenza e conquista la pace”, è il messaggio di Papa Francesco per la 48° giornata mondiale della pace, ma è anche il messaggio che i volontari dell’associazione culturale “passione & tradizione” continuamente hanno comunicato alla città di Molfetta all’entrata dei supermercati “Sigma” di via Felice Cavallotti e “Primo Prezzo” di viale Giovanni Paolo II, invitandoci  a vincere la “globalizzazione dell’indifferenza con la solidarietà verso i poveri, i lontani, i profughi e gli immigrati, i vicini di condominio e di quartiere che fanno fatica a vivere”. Perché per tutti sia un Natale che duri tutto l’anno.

«La risposta generosa di tante persone ha permesso di riempire di alimenti le dispense, quasi sempre al minimo, della casa d’accoglienza “Don Tonino Bello” a Molfetta – dicono Mimmo Pisani (foto) e gli operatori della Casa di accoglienza “Don Tonino Bello” di Molfetta -. Un aiuto concreto perché il cuore si converta dall’indifferenza alla misericordia, perché i poveri sono la presenza reale di Gesù Cristo. “Ama la gente, i poveri …. E Gesù Cristo. Il resto non conta nulla!” diceva il servo di Dio, Don Tonino Bello.

Alla casa d’accoglienza nel 2011 avevamo condiviso 2826 pasti con i fratelli in difficoltà; nel 2015 invece, quasi alla fine dell’anno, abbiamo già superato gli 8.000 pasti.

Non ci resta che amare…. sine modo (cioè “senza misura” per Don Tonino Bello). Grazie amici! Insieme possiamo fare di più!».

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet