Recupero Password
Vigili urbani, il mistero delle multe Bilancio positivo, ma non vengono fornite le cifre delle contravvenzioni
15 febbraio 2003

La festa di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani, con la partecipazione del vescovo mons. Martella e del sindaco Minervini, è stata l'occasione anche per un bilancio dell'attività svolta nel 2002. Un bilancio positivo, come si può notare dalle cifre che seguono, che, però, difettano di un dato che nessuno finora vuole mettere in evidenza: le multe per divieto di sosta. E' un fatto inspiegabile, che va contro la legge della trasparenza e che impedisce ogni controllo in questa materia. Ora che all'orizzonte si affacciano le telecamere che dovrebbero controllare il traffico, una sorta di “Grande Fratello”, le multe dovrebbero fioccare, senza che nessuno potrà rilevarne l'entità, né tantomeno il contenzioso in atto sulle contravvenzioni. Qualche tempo fa chiedemmo all'assessore Ancona dei dati su queste contravvenzioni, ma ci furono negate, sostenendo che era impossibile quantificarle. Oggi ci chiediamo, ma chi controlla questo denaro? E soprattutto come viene investito? C'è poi la famosa storia dei vigili urbani vincitori di concorso e mai assunti, che sta raccogliendo molte proteste sul nostro sito e nessuna risposta da parte dello stesso assessore Ancora che resta latitante anche su questo problema. E' tutta materia su cui riflettere e che non rende un buon servizio al lavoro, spesso ingrato, che viene svolto dai vigili, anzi ne appanna l'immagine, che alla fine risulta veramente corrispondente al loro patrono colpito da tante frecce. Incompetenza, incapacità dell'assessore a svolgere il suo ruolo. Quali sono i motivi di questa mancata trasparenza? Se sono quelli ipotizzati da noi, Ancona dovrebbe trarre le relative conseguenze e rassegnare le dimissioni. Ma vediamo i risultati del 2002 presentati dal tenente Vincenzo Zaza, comandante facente funzione (a proposito, quando verrà indetto il concorso per il nuovo comandante? Potrebbe essere confermato lo stesso Zaza, ma occorre sbrigarsi. Anche qui lo esige la trasparenza, di cui tanto si vanta quest'amministrazione, ma che sinceramente si vede poco). Sul fronte infortunistica stradale, sono 238 gli incidenti rilevati di cui 105 con feriti, uno mortale; oltre 3.300 i veicoli controllati, 107 i posti di blocco effettuati e 1.756 le operazioni di pronto intervento, per un totale di 3 l3mila chilometri percorsi dai mezzi in dotazione. Oltre 370 le contravvenzioni per feci canine ed 88 le infrazioni rilevate sull'inquinamento, insieme a 171 controlli eseguiti su rifiuti urbani e speciali, e 291 su scarichi fognanti. Sono stati 194 gli interventi di protezione civile eseguiti, oltre a 234 controlli in pubblici esercizi ed altri 84 di natura alimentare. Il nucleo di polizia giudiziaria ha notificato 230 atti per conto della Procura, arrestato due persone, e recuperato e riconsegnato ai proprietari 80 autovetture rubate; 123 le informazioni per conto dell'Ufficio Casa, 150 per la Ausl, insieme a 160 verbali notificati e 160 informazioni giudiziarie eseguite. Nell'ambito dell'attività di polizia edilizia, effettuati 2.752 controlli di natura urbanistica e 1.210 accertamenti tecnici, rilevati 27 illeciti di natura penale e 12 di natura amministrativa, sequestrate 7 opere edilizie. Il nucleo di polizia annonaria, infine, ha effettuato 948 controlli, conclusi con 123 verbali amministrativi, assegnato 8 posteggi al mercato settimanale, eseguito 24 sequestri amministrativi e sei penali, con otto denunce. Istituzione sperimentale del vigile di zona e telecontrollo sono solo due degli obiettivi della polizia municipale per i prossimi mesi.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet