Recupero Password
Un lettore di Quindici fotografa l'auto del sindaco di Molfetta su strisce pedonali e passo carrabile
30 agosto 2009

MOLFETTA - In tema di trasgressioni, anche il sindaco di Molfetta, Antonio Azzollini, non è da meno dei cittadini che amministra e si… adegua. Un lettore di “Quindici” ci ha inviato la foto della vettura del primo cittadino che si comporta come l'ultimo cittadino, parcheggiando la propria vettura (Audi 8) sulle strisce pedonali e su un passo carrabile. Al di là della multa dei vigili urbani che, ovviamente, non c'è stata, non ritiene il sindaco che chi governa la città debba dare l'esempio in quanto a rispetto delle regole e della legge? Il nostro lettore ha intitolato la foto: immunità/impunità, e questo la dice lunga sull'immagine che i parlamentari offrono di sé. Forse un maggior senso civico non guasterebbe. Quando si parla di queste cose in pubblico, occorre anche metterle in pratica in privato. «E vabbè che sei avvocato, sindaco, senatore, eccetera, ma i tempi degli imperatori son finiti, a riuffa!», conclude il lettore nel suo commento. Per questa volta lo perdoniamo, anche perchè potrebbe essere stata una svista, ma la prossima stia più attento perchè i suoi cittadini sono sempre pronti a coglierlo in fallo con i famigerati telefonini.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
"Caro Lettore di Quindici"... ha ragione ... e l'occasione mi è propizia per chiedere scusa a tutti i lettori e commentatori ma, caro lettore, è utile, anzi si rende necessario avvisare chi di dovere, che non siamo disposti a perdere la libertà di opinione, di espressione e di informazione con le buone (lo stile morigerato ed educato che sempre deve contraddistinguere le persone per bene), ma anche con le cattive ... Insomma, se "la melma", che aimé ci comanda pensa che può utilizzare tutti i metodi animaleschi, volgari, e di bassa lega che vuole per limitare tutte le nostre libertà, ebbene, sappiano, i "componenti della melma", che possiamo e, sappiamo anche noi, lottare ad armi pari con i metodi più brutali!!! Questi scellerati ... sono codardi!!! Sanno che ci possono attaccare con metodi da "burino di strada", mentre noi solitamente, dobbiamo soggiacere, prima ancora che alle loro brutalità, ai dettami della nostra buona educazione, della nostra cultura, del nostro essere uomini civili!!! E NO!!! IO NON CI STO'!!! NON MI FACCIO METTERE ALL'ANGOLO DALLA MIA STESSA CULTURA, DAL MIO STESSO ESSERE COMPITO ED EDUCATO. NO!!! SE LORO URLANO IO SO URLARE DI PIU', PEGGIO X DIFENDERE LA MIA E LA SUA LIBERTA'!!! Guardi, Caro Lettore di Quindici, se questi "malcreati", pensano che loro possono trasgredire ogni regola e, metterci i piedi sopra, mentre noi purtroppo dobbiamo essere vincolti pure dal bon ton, oltre che dalle norme, ebbene sappiano questi signori, che non temiamo di scendere anche noi nelle polvere dell'arena per lottare ad armi pari. Sono disposto a "sporcarmi", e non solo di polvere, ma si muore combattendo x la libertà, non si vive continuando a subire questi vigliacchi che si fanno forti anche per le nostre inibizioni a "certi sistemi"!!! E non si dimentichi, nella circostanza, Caro Lettore, che Lei, come me, e come noi tutti, contribuiamo al sostentamento, di Borghezio, Calderoli, Bossi e, mi scusi, di quel sacco di monnezza soprannominato "Briscone" e/o "Piedi Lordi"(e per farLa contenta, caro Lettore, ho pure italianizzato il termine). Caro Lettore, non è più ora di sofismi ... e pensi ad uomo, uno dei più potenti, se non il più potente, che ad un certo punto e, pubblicamente, rivolgendosi ad una sua ministra disse: "DOVE STA QUELLA ZO...LA DELLA ME..NI". E allora, Caro Lettore, spenga il televisore, anche quando non le appare il bollino rosso, perché anche in orari, diciamo normali, i suoi bambini potrebbero vedere, puttanieri, magnaccia e pedofili pontificare sul nostro destino e quello dei nostri figli. Cordialità ...f.r... P.S. per il resto, "il messaggio", è arrivato forte e chiaro a "chi di dovere", pensi che, "si sono pure riuniti", per decidere cosa fare ... ma, proprio il suo post,dimostra che non possono fare niente, perché come Lei, così tutti, nessuno ha compreso (più o meno volutamente) a chi lo stesso fosse rivolto, eccezion fatta per il "parcheggiatore abusivo" e i suoi "slinguatori senza cervello" (me lo concede almeno questo termine?







29/08/2009 08.18 - falkoneroazzurro liberta' - da molfetta - falkonerazzurro@amomolfetta.it AHAHAHAHHAH CHE BELLO VEDERE FALKO ROSSO ROSICARE......... A' FALKO TU CON QUALCHE ALTRO DOVETE ANDANDARE VIA DA MOLFETTA COME DICE QUALCUNO " SCIATAVVIN".....NOI NON SENTIREMO LA VOSTRA MANCANZA............ ******************************************* IMBECILLE ... ANCHE SE RISIEDESSI AD OSLO ..., GRAZIE ALLA RETE ... E A QUINDICI CHE CI TIENE INFORMATI SU TUTTO ... CONTINUEREI A ROMPERE I KO ... FINO ALL'ULTIMO RESPIRO (ALITO PUZZOLENTE) DEL NUTELLATO E DI TUTTA LA SUA BANDA DI PECORONI ... FALKONEROAZZURO ... QUANTO SEI LIMITATO ... NON OCCORRE RISIEDERE A MOLFETTA PER SCRVERE SUL BLOG ... QUI C'E' GENTE CHE SCRIVE ANCHE DAL CANADA ... ED E' ALTRETTANTO BENE INFORMATA SULLE MERDACCHIE DEL TUO PUZZOLENTE KAPO', COME LO SONO IO E TANTISSIMI ALTRI (SONO MIGLIAIA) CHE SI CONNETTONO OGNI GIORNO ... MENO CHE TE, OVVIAMENTE IN EVIDENTE CATARSI DISLESSICA ... E' PROPRIO VERO ... QUESTI SONO "I FRUTTI DEL NUTELLATO" ... GENTE SENZA CERVELLO!!! PENSANO CHE IL FORUM, ABBIA IL RECINTO ... E CHE DA TERLIZZI, GIOVINAZZO E BISCEGLIE, GIA' NON SI POSSA PIU' SCRIVERE ... E COMUNQUE ... SAPPI ... CHE PUR VOLENDO TRASFERIRMI ... NEANCHE POTREI ... IO SONO COME QUEGLI EBREI CHE ERANO RIFUGIATI IN SOFFITTA ... SULLO STESSO PALAZZO DEL COMANDO DELLE SS DEL POSTO ... LO SO ... LO SO ... NON HAI CAPITO ... A TE LE COSE OCCORRE DIRLE PAPALE, PAPALE ... E TU NON HAI CAPITO UN KAZZO ... LO SO ... LO SO ... TI COMPRENDO ... E TI SUGGERISCO DI PRENDERE LE PILLOLE DI PESCE CHE SI DANNO ALLE DONNE IN STATO INTERESSANTE PER AGGIUNGERE FOSFORO AI NASCITURI ... ANCHE SE SEI CRESCIUTELLO ... TI FARANNO COMUNQUE BENE ... E FORSE ... IN UN LONTANO FUTURO ... FORSE ... RIUSCIRAI ANCHE AD ELABORARE UN'IDEA, AD ESTERNARE UN CONCETTO ... COSA DALLA QUALE AL MOMENTO RISULTI ESSERE TOTALMENTE INABILITATO ... AD OGNI BUON CONTO ... RIFERISCI A CHI DI DOVERE ... COSI' CAPISCE PERCHE' LE NOTIZIE ... LE HO SEMPRE DI PRIMA MANO ... SALUTM A SORT





Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet