Recupero Password
Un'altra donna di Molfetta muore dopo un intervento chirurgico Indagati 15 persone tra medici e personale sanitario degli ospedali di Molfetta e Monopoli
31 maggio 2006

MOLFETTA - Nuova indagine della magistratura sui medici ospedalieri a distanza di qualche giorno, a causa della morte di due donne di Molfetta, dopo interventi chirurgici. Prima c'è stata la morte di Maria Altamura, la donna di 33 anni deceduta dopo aver dato alla luce due gemelli (era stata ricoverata all'ospedale di Bisceglie e successivamente al “Di Venere” di Bari-Carbonara), poi è toccato ad un'altra donna di Molfetta, Maria Gadaleta di 64 anni, deceduta anch'essa dopo un intervento chirurgico. La donna era stata ricoverata al reparto di chirurgia dell'ospedale di Molfetta per un intervento di routine di calcoli e colecisti. Poi sarebbero sopraggiunte complicazioni, che hanno spinto i medici a trasferire la paziente all'ospedale di Monopoli. Qui per lei, dopo due giorni di calvario, non c'è stato più nulla da fare. Il marito della donna, Michele Magrone, dopo la sepoltura, ha presentato una denuncia alla magistratura: il caso è stato affidato al sostituto procuratore Michele Ruggiero, che ha disposto la riesumazione del corpo di Maria Gadaleta. Ad effettuare l'autopsia sarà il prof. Giancarlo Di Vella dell'istituto di medicina legale dell'Università di Bari. Intanto, per la vicenda, sono state indagate 15 persone tra medici e personale sanitario degli ospedali di Molfetta e Monopoli.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet