Recupero Password
ULTIM'ORA - Risolto il problema del disagio dei gazebo al Lungomare di Molfetta Dopo l'intervento di “Quindici”. L'assessore Doriana Carabellese ha mostrato grande sensibilità per le esigenze dei residenti
23 giugno 2007

MOLFETTA - Risolto il problema del disagio dei residenti al Lungomare Colonna, che non potevano più rientrare a casa per l'installazione di grossi gazebo al centro della strada per la “Fiera d'estate” e la chiusura di vie alternative per la presenza di un cantiere edile. L'assessora al Commercio avv. Doriana Carabellese (foto) ha dimostrato sensibilità al problema, recandosi sul posto con i vigili urbani e constatate le difficoltà esistenti sia per i residenti che per l'Ufficio postale, ha stabilito di consentire l'uscita delle vetture in controsenso su via Lezza e ha disposto l'arretramento di due gazebo che ostruivano eventuali vie di fuga di emergenza (anche con la collaborazione e la disponibilità degli organizzatori della manifestazione). Il ten. Camporeale della Polizia urbana, dal canto suo ha assicurato la presenza di due vigili che controlleranno il traffico permettendo l'accesso dei residenti fino alla chiusura della manifestazione. Gli abitanti della zona avranno così la possibilità di rientrare a casa in via La Forgia (che era stata tagliata fuori) con le loro autovetture. Quindici è soddisfatta della felice conclusione di questa vicenda, che ha dimostrato ancora una volta come il ruolo di stimolo e suggerimento della stampa possa essere utile anche agli amministratori comunale a risolvere i problemi in collaborazione e a ridurre il disagio dei cittadini che potranno così ritornare alla loro serenità e godersi serenamente la fiera d'estate.
Autore: Felice de Sanctis
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


..fa piacere leggere questa notizia.. e si può apprezzare l'utilità del sito per espriemere le opinioni e lanciare input e allarmi. Risolto questo problema inviterei tutte le forze dell'ordine locali e i politici amministratori in forza a risolvere un altro grande problema relativo al lungomare in particolar modo nel periodo primaverile ed estivo.. ossia la quadrupla fila dei parcheggi ed il più totale disordine delle vetture sostanti lungo esso... Inoltre inviterei gli stessi a risolvere l'anarchia del traffico che si è venuta a creare ed affermare in tutti questi anni nei quali mai nessuno si è spaventato a causa delle mancate messe in ordine della situazione. Ormai, se non sei vandalo, non è più possibile circolare sul lungomare (in macchina o a piedi).. oppure se non sei spericolato non puoi ugualmente. Slalom, possesso di 6 occhi.. nervi saldi (a non picchiare nessuno..) gas irrespirabile.. possibile che non vangano mai presi provvedimenti al rigurdo.. sul lungomare si passeggia.. non si parcheggia.. oppure non si passeggia con la macchina/motorino al guinzaglio. Spero che il Direttore di questo giornale possa ulteriormente aiutare la città con la sua informazione.. sensibilizzando chi di dovere. Ho approfitato di questo spazio.. anche se è rivolto al commercio.. con questa breve iniziativa.. ma mi sono posto l'interrogativo circa la prontezza di taluni esponenti nel risolvere questioni momentanee.. e la lentezza (quasi assenza direi) nel risolvere questioni radicate. Grazie


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet