Recupero Password
Trani, la Guardia di Finanza sequestra centinaia di ricci di mare
05 gennaio 2007

TRANI -I militari del comando provinciale di Bari, in servizio presso la compagnia di Trani, nel quadro degli ordinari servizi di controllo del territorio hanno eseguito un intervento nella città di Trani, nel corso del quale sono stati controllati numerosi commercianti al dettaglio di prodotti ittici allo scopo di accertare l'idoneità delle attrezzature impiegate e il rispetto delle norme igienico-sanitarie a salvaguardia della salute pubblica e dei consumatori, oltre alla regolare tenuta della documentazione obbligatoria ai fini fiscali. Il controllo ha portato al sequestro di un ingente quantitativo di ricci di mare posti in vendita senza i prescritti requisiti igienico-sanitari con la conseguente denuncia a piede libero del responsabile. Il controllo fa seguito alla vasta attività di polizia giudiziaria che, nello scorso mese di aprile, ha visto il sequestro dell'intera area portuale di Trani per una serie di reati, tra i quali, il mancato rispetto di norme igienico-sanitarie nella vendita del pescato.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet