Recupero Password
Tenta un furto in una casa, ma trova un finanziere
27 febbraio 2002

MOLFETTA – 27.2.2002 E’ andata male ad Alessandro Albanese, 37 anni di Bitonto, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. Voleva fare una rapina in casa di anziani, con tanto di calzamaglia e pistola, ma si è trovato il figlio di Damiano Pinto, che presta servizio nella Guardia di Finanza. Ne è nata una colluttazione ma, per fortuna, l’arrivo dei carabinieri ha interrotto lo scontro ed ha arrestato l’Albanese. Più tardi gli stessi carabinieri hanno arrestato anche Michelangelo D’Abramo, 25 anni per spaccio e detenzione di stupefacenti. L’uomo è stato arrestato proprio mentre cercava di vendere una dose di eroina a un giovane verso le 23, nei pressi della Madonna dei Martiri. I militari, dopo una perquisizione in casa hanno trovato anche altri 11 grammi di eroina e sequestrato 225 euro pronti ad essere spacciati.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet