Recupero Password
Teatro, torna anche quest'anno Ti fiabo e ti racconto L' impegno dedicato ai piccoli continua grazie al Teatrermitage
15 luglio 2006

MOLFETTA - Dal 19 al 29 luglio ritorna il grande teatro ragazzi con l'undicesima edizione di “Ti fiabo e ti racconto”, il Festival organizzato dal Teatrermitage e promosso dall'Amministrazione Comunale con il sostegno della Regione Puglia, della Provincia di Bari e di importanti sponsor locali. Continua quindi l'impegno in favore dei piccoli nell'intento di avvicinare sempre più i ragazzi, e non solo loro, al teatro e alla creatività cercando di rompere gli schemi della solitudine invadendo di sorrisi e soprattutto di gente le strade, le piazze, i parchi…. L'intera manifestazione, con i numerosi appuntamenti, anche quest'anno sarà seguita da Antenna Sud, grazie alla rinnovata media partnership. Ad aprire quest'edizione sarà “Incanti” il programma de “Le strade che ridono” che si svolgerà dal 19 al 22 luglio. La manifestazione proporrà diversi spettacoli di teatro di figura e di strada in molti luoghi della città ad opera di note compagnie nazionali ed internazionali. Molti gli appuntamenti in calendario nell'arco delle quattro giornate: due gli eventi di grande prestigio entrambi allestiti su Corso Dante altezza Purgatorio. “C'era una volta …un lago dei cigni” rivisitazione del celeberrimo balletto ad opera della compagnia Oplasteatro e “Storie di piccola guerra” di Ruinart , presentato in prima nazionale, spettacolo realizzato con enormi strutture ad aria. E poi ancora spettacoli di mimo, teatro di figura, teatro in nero, laboratori teatrali , atelier creativi e animazioni coinvolgeranno tantissimi ragazzi in numerosi luoghi della città permettendo loro di fare diverse esperienze espressive. Il Festival “Ti fiabo e ti racconto” prenderà il via il 23 luglio presso l'Anfiteatro del Parco di Ponente con gli allestimenti di alcuni tra i più bei nomi del teatro ragazzi italiano. Il cartellone anche quest'anno di qualità, prevede sette spettacoli, ed è stato rigorosamente improntato sulla scelta di testi tratti da opere letterarie, tra cui alcuni classici quali “Oh Cenerentola!” del Teatro del Canguro, “Il Pifferaio di Hamelin “ del Teatro Verde, “ L'Usignolo dell'imperatore” di Rosaspina , Un teatro, e “Alice e le meraviglie” del Cerchio di Gesso. Non è mancata al solito un'attenzione particolare nei confronti di allestimenti innovativi quali “Il mio nome è Atalanta” sul mito di Atalanta appunto, giocato sulla cifra del teatro danza dalla compagnia delleAli o “La storia del gallo Sebastiano” della compagnia Serra Teatro, vincitore del Premio Eolo Awards , quale migliore novità del 2005. Nella serata finale il 29 luglio ci sarà l'attribuzione del Premio “L'Uccellino azzurro” 2006 al miglior allestimento in concorso da parte di una giuria di 25 ragazzi di Molfetta e di altre città selezionati attraverso un concorso organizzato in sinergia con gli istituti scolastici dell'intera provincia. Anche questa edizione de “L'Uccellino Azzurro” si arricchirà della sezione speciale del “Premio Silvia”, premio speciale attribuito al miglior attore/attrice da parte del pubblico in ricordo della giovane amica Silvia Favuzzi, Sindaco del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Informazioni sul programma dettagliato potranno essere richieste alla segreteria di “Ti fiabo e ti racconto” (info line 080.3355003), presso i punti informazioni dislocati in città o sul web www.comune.molfetta.ba.it. Le prevendite per il Festival saranno effettuate presso la Benetton in Via Cavallotti a partire dal 18 luglio (dalle ore 19 alle 21).
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet