Recupero Password
Teatro questa sera all'Ipssar (Alberghiero) di Molfetta con l'atto unico di Eduardo De Filippo Nell'ambito delle giornate dell'arte e della creatività studentesca sarà rappresentata la commedia “Quei figuri di trent'anni fa”
20 aprile 2007

MOLFETTA - Le attività della settima “giornata dell'arte e della creatività studentesca” dell'Ipssar (Alberghiero) di Molfetta continuano nella sede in via Giovinazzo, località I cala. Oggi ai laboratori dimostrativi previsti per gli studenti e i seminari formativi di cultura enogastronomia aperti al pubblico si susseguiranno performance di danza e musica e sarà possibile la visita agli stand allestiti dai dipartimenti di disciplina. In serata alle 19.30, il laboratorio di arti sceniche rappresenterà un atto unico di Eduardo de Filippo dal titolo: “Quei figuri di trent'anni fa”. Il testo originale in dialetto napoletano è stato tradotto in italiano, ma nella recitazione si è lasciata volutamente l'inflessione dialettale per far risaltare la vena popolare dell'opera. L'allestimento ha coinvolto un numeroso gruppo di studenti (nella foto), soprattutto delle prime classi, che si sono lasciati guidare in un'esperienza nuova ed impegnativa. Il testo sembra creato apposta per riscuotere la risata immediata, ma nasconde un risvolto morale ed educativo.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet