Recupero Password
Stroncato da un infarto nella notte il vescovo della Diocesi di Molfetta, mons. Luigi Martella I funerali saranno celebrati domani in Cattedrale alle ore 16.30 presieduti da Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto e presidente della CEP
07 luglio 2015

MOLFETTA – Un infarto ha stroncato questa notte la vita del vescovo della Diocesi di Molfetta, Giovinazzo, Ruvo di Puglia e Terlizzi, mons. Luigi Martella (foto).

Il vescovo, nato a Depressa il 9 marzo del 1948, aveva 67 anni ed era stato nominato da Papa Giovanni Paolo II il 10 marzo del 2001.

I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 8 luglio, alle ore 16,30 nella Cattedrale di Molfetta, presieduti da Mons. Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto e presidente della CEP.
Il tragico evento lascia umanamente disarmati i famigliari di don Gino, il Vicario don Mimmo Amato, tutto il Clero diocesano e le comunità cittadine della diocesi.

Questa una breve biografia del vescovo

Mons. Martella del clero dell'Arcidiocesi di Otranto, è nato a Depressa frazione di Tricase (attualmente diocesi di Ugento-S.M. di Leuca) il 9 marzo 1948 dai genitori Cosimo Rocco e Vita Maria Rizzello. Entrato da ragazzo nel Seminario della sua diocesi, ha percorso il curriculum delle scuole medie, ginnasio e liceo, fino alla maturità classica.

Dopo il biennio filosofico-teologico nel Seminario di Treviso, ha proseguito gli studi di Teologia nel Pontificio Seminario Interregionale di Posillipo, ricevendo l'ordinazione presbiterale il 10 aprile 1977. Ha conseguito la licenza in Sacra Teologia presso la Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, sezione S. Luigi, e il dottorato in Teologia morale presso l'Accademia Alfonsiana in Roma.

Dal 1979 al 1986 è stato rettore del Santuario "Madonna del Rosario" in Castro, e dal 1986 al 1994 primo parroco della stessa chiesa eretta a parrocchia.

Assistente diocesano dell'Ufficio Famiglia di Azione Cattolica dal 1980 al 1994, e per alcuni anni anche assistente regionale dello stesso ufficio; docente di religione cattolica nel liceo-ginnasio "F. Capece" di Maglie dal 1979 al 1994; docente di Teologia morale nell'Istituto di Scienze Religiose "Giovanni Paolo II" di Otranto; docente di Etica professionale presso la Scuola allievi infermieri dell'ospedale  "Card. G. Panico" in Tricase; fa parte del Comitato Etico dello stesso ospedale.

Dal 1994 è stato chiamato a svolgere l'ufficio di Direttore Spirituale nel Pontificio Seminario Regionale di Molfetta. Presso l'Istituto Teologico Pugliese è docente di Teologia Morale fondamentale. Responsabile dell'Ufficio formazione dell'Istituto Pastorale Pugliese e Consulente etico regionale della Federazione dei consultori di ispirazione cristiana.

Attuale incarico: Assistente del Delegato per i Seminari d'Italia.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet