Recupero Password
SPECIALE ELEZIONI – Azzollini a Molfetta fattore decisivo per la vittoria del Pdl, come la Lega in Italia. Così anche alle amministrative? Una prima analisi del voto politico in attesa dei dati definitivi
14 aprile 2008

MOLFETTA - Il distacco di oltre venti punti alle politiche tra il Popolo della Libertà e il Partito democratico è impietoso e non farà dormire sonni tranquilli a Mino Salvemini, candidato del centro sinistra alla guida della città. Il Pdl ha raccolto, infatti, il 49,91% al Senato mentre il Partito democratico, si è fermato al 29,85%. E alla Camera la situazione non sembra essere diversa. Il raffronto con il dato nazionale è prematuro, perché al Viminale non hanno ancora completato le operazioni di scrutinio ma è chiaro che nella nostra città il risultato del partito di Berlusconi è leggermente più alto rispetto al resto dell'Italia. Se nella vittoria nazionale del Popolo delle Libertà sta giocando un ruolo decisivo la Lega Nord, a Molfetta il fattore trainante si chiama Antonio Azzollini, che rieletto Senatore, domani cercherà la riconferma alla guida della città. E se i numeri dovessero restare questi potrebbe anche vincere al primo turno. Ma alle amministrative ci sono maggiori incognite, si misura spesso la forza dei singoli consiglieri e la partita potrebbe non essere chiusa in partenza. È chiaro che il contributo delle altre forze politiche dovrà essere maggiore di quello fatto registrare nella tornata politica. L'Italia dei valori al Senato si è fermata al 4,3% e l'Udc al 7,23%. Ma in ballo ci sono anche i voti di De Cosmo che alle amministrative ha appoggiato il candidato sindaco Salvemini ma alle Politiche ha dato diversa indicazione di voto. E anche quelli dei sostenitori di Alleanza Nazionale che alle amministrative si sono divisi. Le cose non sembrano mettersi nel migliore dei modi per la Sinistra Arcobaleno, che in linea con il dato nazionale, per la corsa a Palazzo Madama si è fermata al 3,31%.
Autore: Michele de Sanctis jr.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet