Recupero Password
Soccer materasso Melphicta si sveglia
15 dicembre 2010

Cominciava ad essere apatico scrivere del calcio nostrano. Squadre rattoppate, risultati scadenti vicino alla nullità, senza una straccio di prospettive, con la sensazione che qualche compagine gettasse la spugna prima del previsto. La voglia di ignorare tutto cominciava a farsi strada. Nell’ultimo mese però si è intravista una fl ebile luce in fondo al tunnel. Non si sa quanto sarà lungo questo tunnel, ma c’è qualcosa a cui aggrapparsi, per cui vale ancora la pena di scrivere qualcosa. In Promozione il Soccer continua, con pieno merito a svolgere il ruolo di squadra materasso. La compagine del pittoresco presidente Mauro Lanza, continua a collezionare sconfi tte, 13 su 13, e a far felici gli attaccanti avversari con le 45 reti incassate fronte i soli 4 gol realizzati. Di questa squadra si può solo dire che è fatta di giocatori che si ritrovano al campo, tanto per fare quattro salti e tentare di dare qualche calcio ad un pallone, quasi sempre tra i piedi degli avversari, almeno fi n quando il presidente o si decide a cambiare qualcosa oppure a buttare tutto per aria. Correva voce che anche sul fronte Melphicta potesse scattare il rompete le righe, ed invece registriamo qualche segnale positivo. L’arrivo del nuovo tecnico Germinarlo e di alcuni giocatori con qualche dimestichezza con la categoria, ha scosso la squadra. Nella gara più proibitiva, contro la capolista A. Corato, i molfettesi hanno bissato la prima vittoria stagionale, in virtù di una prestazione convincente sul piano della determinazione e della volontà. Autore del gol vittoria, il brasiliano Dinho, fi no ad allora evanescente, fi nalmente sorretto da una squadra più compatta e reattiva. I primi tre punti della stagione sono un toccasana per il morale e potranno segnare un’inversione di tendenza. La squadra ha bisogno di maggiore autostima e la consapevolezza di avere ancora delle possibilità per salvare la stagione. Il tecnico Germinarlo ci crede: “Ancora qualche settimana e mi attendo di vedere un nuovo Melphicta, pronto per un girone di ritorno convincente. I distacchi non sono incolmabili e la squadra ha molti margini di miglioramento”. Fa bene Germinarlo ad essere ottimista. La classifi ca in coda è ancora corta. I cinque punti in graduatoria a 5 punti dalla terzultima, non sono tanti e con un paio di risultati positivi, il girone di ritorno potrà essere più roseo. Note positive anche in Prima categoria, dove la “Molfetta sportiva” a piccoli passi, ma con continuità, prosegue nella marcia di avvicinamento verso le zone nobili della classifi ca, come dimostrano i 20 punti in classifi ca, in virtù di 6 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfi tte. La squadra dalla zona mediana di qualche settimana fa, si né avvicinata sensibilmente alla zona playoff , a soli 4 punti, grazie a quattro risultati positivi, due pareggi per 1-1 e le sonanti vittorie contro Arpifoggia (4-0) e A. Barletta (2-4). La squadra sembra essersi scrollata una certa timidezza palesata in avvio di campionato acquisendo una maggior incisività in avanti. Un trend di crescita e di consapevolezza di possedere mezzi e personalità per recitare un ruolo da protagonista. Una convinzione importante in questo momento della stagione, dove le società fanno i conti, per capire se vale la pena di andare avanti, oppure fermarsi e magari dare il benservito agli atleti più onerosi. Il 2011 ci dirà che futuro potrà avere il calcio nostrano. Per ora buone feste a tutti.

Autore: Francesco Del Rosso
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet