Recupero Password
Scugnizzi, musical domenica al teatro Don Bosco di Molfetta
01 ottobre 2009

MOLFETTA - Dopo il successo del musical “I dieci comandamenti”, la PGS «Don Bosco», guidata da un irresistibile Pasquale Paparella, porterà in scena domenica 4 ottobre nel Teatro «Don Bosco» il musical in due atti tutto napoletano “Scugnizzi”, scritto da Claudio Mattone ed Enrico Vaime. Due giovani amici detenuti nel carcere minorile napoletano dell'isola di Nisida, Saverio e Raffaele, dopo essere usciti dal riformatorio, si perdono di vista, per ritrovarsi, a distanza di vent'anni, ormai adulti, su due fronti opposti: Saverio è divenuto sacerdote e cerca di allontanare i giovani dalla strada e sconfiggere il disagio minorile attraverso l'insegnamento della musica; Raffaele, detto “O' Russo”, è un boss di quartiere, che vive nel malaffare diffondendo il terrore e arruolando gli stessi giovani come corrieri della droga. La tensione fra i due crescerà fino al punto che Raffaele, accecato dall'ira e incapace di affermare se stesso se non attraverso la violenza, arriverà ad uccidere Saverio, gesto che segnerà la sua sconfitta. L'uccisione di Saverio darà a tutto il gruppo dei ragazzi la forza di ribellarsi contro la camorra e di lanciare contro di essa un grido di protesta lacerante e liberatorio: "'O russo è 'n òmm 'e merda" e Carmine, il più ribelle di tutti, prenderà il posto di Don Saverio per proseguirne l'opera. Una storia popolare, forte e piena di ironia (tra i brani più dinamici ed amati “Personne, personne”, “Arrangiamoce”, “La città 'e Pulcinella”, “Stat?v? accort?”), che si sviluppa tra riferimenti alla realtà e vera poesia, in un emozionante crescendo di tensione. Anche se ambientata a Napoli, la storia ha un respiro più ampio ed universale: non è tipicamente napoletana, ma appartiene ai ragazzi meno fortunati e disagiati di qualunque città del mondo.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet