Recupero Password
REGIONANDO - Approvata in commissione la proposta di riforma elettorale
07 gennaio 2005

BARI - 7.1.2005 Avviati, nonostante le numerose assenze, e conclusi dopo quattro ore i lavori della settima commissione consiliare (Affari Istituzionali) che ha approvato a maggioranza il testo, emendandolo, della proposta di riforma della legge elettorale regionale a firma dei consiglieri Tarquinio, Mele e Orlando. Con il voto favorevole dei consiglieri di centrosinistra (Tedesco, Dipietrangelo, Lomelo, Madaro, Pelillo, Russo) e di due consiglieri della maggioranza (Balducci e Magarelli) e con l'astensione dei consiglieri Valente, Sannicandro e Maffione, la commissione statuto ha così portato a termine il lavoro avviato sulla legge elettorale. In aula consiliare, quando sarà convocata l'assemblea, si discuterà così della proposta elaborata ed emendata in commissione. Inoltre la proposta di legge elettorale potrà essere consegnata nei termini previsti, e cioè entro il 10 gennaio prossimo, dalla deroga concessa dal presidente del consiglio Mario De Cristofaro. "La commissione - ha detto il presidente Alberto Tedesco - ha così ottemperato anche all'ennesimo compito di dotare la Puglia della legge elettorale regionale. La commissione ha scelto la strada di confermare buona parte dell'impianto normativo previsto dalla legge n.43 del 95 (la cosiddetta tatarellum) con le modifiche imposte dall'approvazione delle nuove norme statutarie. Inoltre - ha concluso il presidente - l'aver lavorato in commissione con alcuni esponenti della maggioranza, dimostra come il centrosinistra non abbia assolutamente voluto fare un blitz". Per il vicepresidente del consiglio Carmine Dipietrangelo "è stata grave l'assenza del centrodestra che ha di fatto portato avanti un ostruzionismo ai lavori della commissione diffidando della volontà e delle capacità degli stessi commissari di predisporre un testo per il consiglio regionale. L'aver licenziato invece un testo sulla base della proposta di legge Tarquinio, Mele e Orlando, conferma la serietà e la disponibilità della commissione a dotare la regione Puglia di una legge elettorale che sarà sottoposta ora al vaglio del consiglio regionale. Mi auguro - ha concluso Dipietrangelo - che il dibattito in consiglio avvenga attraverso un confronto che si concluda con una legge elettorale che, pur votata alla fine della legislatura, non sia la somma di convenienze individuali o di partito, essendo la materia elettorale questione che non può non basarsi sulla più ampia condivisione delle regole stabilite. E lo sforzo della commissione è andato e va in questa direzione". La proposta di legge licenziata dalla commissione consiliare si rifà alla tatarellum per quanto riguarda il listino, la possibilità del voto disgiunto e lo sbarramento di coalizione al 3% Introduce le norme di incompatibilità e di ineleggibilità a consigliere regionale per presidenti e assessori delle amministrazioni provinciali, per sindaci e assessori delle città con oltre 15.000 abitanti. Garantisce la presenza delle donne nelle liste. Con un emendamento a firma di Pelillo e Dipietrangelo si è stabilito nel 75% la rappresentanza massima che ciascun sesso può avere nelle liste, pena l'inamissibilità delle stesse. Per quanto riguarda le norme relative alla presentazione delle liste, alle procedure dei ricorsi e alla presentazione dei candidati presidenti ci si rifà alla legislazione nazionale vigente. Infine 1 euro e 20 centesimi per ogni voto valido spetterà, come rimborso forfettario delle spese per la campagna elettorale, a ciascuna lista che abbia eletto almeno un consigliere regionale. Ai candidati presidenti spetterà invece 0,10 centesimi per ogni voto valido.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet