Recupero Password
Questione multini: il punto di vista della Molfetta Commerce
14 ottobre 2011

Il comunicato di questi giorni della Molfetta Shopping, come cita un comunicato stampa, relativo all'abolizione dei cosidetti “multini “ ( non piu' previsti dal Codice della strada ) per la sosta nelle aree di sosta blu senza contrassegno effettuata dall'Amministrazione Comunale con delibera della G.C. N° 164 del 12 /09/2011 che prevede tra l'altro anche l'installazione di parcometri al fine di promuovere la regolamentazione della sosta breve nelle zone centrali della citta' ha davvero dell'assurdo.*  *In sostanza tale comunicato chiedeva di spostare l'aumento della sanzione pecuniaria di 39,00 euro esecutiva dal 1 novembre (peraltro previsto per legge) alla data del completamento della collocazione dei parcometri , e che tale decisione andava presa da parte dell'Amministrazione previo incontro con la stessa associazione tramite l'Unimpresa prevedendo conseguenti disagi in termini economici , tali da motivare addirittura la chiusura delle attivita' commerciali del centro.*  *La Molfetta Commerce ed i suoi iscritti SI DISSOCIANO totalmente da tale presa di posizione da parte della suddetta associazione , e precisano quanto segue:*  *-Innanzitutto siamo soddisfatti che finalmente si e' provveduto nel pieno rispetto delle leggi vigenti a regolare la sosta a pagamento nelle zone del centro con l'utilizzo di parcometri a tempo, utili per le soste brevi , tra l'altro istituiti gia' da alcuni anni nelle citta' limitrofe, ( troppo comodo lasciare l'auto per 6 – 10 ore pagando solo 1,20 euro , sempre che si veniva multati , o al massimo si apponeva sul cruscotto il biglietto rivolgersi al negozio …....... o altro stratagemma *  *le quattro frecce ,col rischio di scaricare interamente la batteria dell'auto, con la scusante …. sono andato a prendere il grattino ) che finalmente educheranno tutti a lasciare l'auto in centro giusto per il tempo di svolgere commissioni ed acquisti.*  *-Per cio' che ci riguarda al fine di promuovere le vendite natalizie per tutto il mese di dicembre avevamo gia' previsto di richiedere al Comune l'utilizzo di due bus navetta dai parcheggi di ponente e di levante al centro , non utilizzando le proprie auto per recarci nei negozi , in modo da liberare posti auto per i nostri clienti.*  *-L'altra considerazione da fare e' che tale delibera continua a prevedere senza apportare alcun aumento le schede per il parcheggio ai residenti ed alle attivita' di vario tipo oltre che a quelle commerciali , (che a nostro parere andrebbero rilasciate ai soli titolari e non a dipendenti, commesse etc ) la sanzione quindi e' prevista solo per coloro che non espongono la ricevuta dell' avvenuto pagamento del periodo in cui si sosta , per cui sinceramente non comprendiamo le ragioni di tanto accanimento da parte della Molfetta Shopping contro tale regolamentazione , sempre che non si si abbia un fine diverso e cioe' quello di ottenere un consenso popolare da parte dei cittadini che dalle zone periferiche si recano abitualmente in centro con l'auto.*  *-Ci sembra davvero strano invece che non e' stata menzionata in alcun modo l'unica pecca di questa delibera che ci fa tornare indietro nel tempo e che ci vede ASSOLUTAMENTE CONTRARI e cioe' la possibilita' che si risuddivida la citta' in due distinte zone di parcheggio per i possessori delle schede, che recandosi in uffici o enti od a lavoro in plessi dislocati in zona diversa da quella di residenza o di esercizio saranno obbligati a ri-pagarsi la sosta .*  *-Nello spirito che ci contraddistingue attenti a situazioni incresciose *  *visibili a tutti ,che deturpano lo scorcio piu' bello della nostra citta',e sulle quali invece si preferisce tacere CHIEDIAMO UN IMMEDIATO INTERVENTO DI SGOMBERO E COLLOCAZIONE IN ALTRA SEDE ,DA PARTE DEGLI ORGANI PREPOSTI ,AGLI*  *AMBULANTI ED AGLI OCCUPANTI A VARIO TITOLO DELLA ZONA PEDONALE (MARCIAPIEDE) LUNGO LA BANCHINA SAN DOMENICO .*  *-Riteniamo che le associazioni dei commercianti presenti sul territorio dovrebbero partecipare in maniera costruttiva alla individuazione di strategie atte a promuovere e garantire lo sviluppo del commercio di prossimita' ed il rispetto delle regole, di concerto con le istituzioni, richiedendo interventi di sostegno ,promuovendo eventi e manifestazioni e dando indicazioni nei casi di interventi tanto importanti da stravolgere assetti , viabilita' o morfologia della citta' e non cercare di ottenere consensi correndo il rischio di risultare impopolari pur di garantirsi i privilegi ottenuti dal “2000” ad oggi.*

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet