Recupero Password
Progetto giovani e arte, concorso di pittura all'Ospedaletto dei Crociati di Molfetta A cura dei Frati minori della Basilica Madonna dei Martiri, dal 5 aprile al 10 maggio, ci sarà il terzo concorso di pittura per giovani dai 18 ai 30 anni “Il Pazzo di Assisi”
16 febbraio 2009

MOLFETTA - A cura dei Frati minori della Basilica Madonna dei Martiri, dal 5 aprile al 10 maggio, ci sarà il terzo concorso di pittura per giovani dai 18 ai 30 anni “Il Pazzo di Assisi”. L'iniziativa, che si svolgerà nell'Ospedale dei Crociati” annesso alla Basilica di Molfetta, si inserisce nel “Progetto Giovani e Arte Giovanni Paolo II” e vuole richiamare l'attenzione sulla figura di San Francesco d'Assisi in occasione del VIII centenario della fondazione dell'Ordine dei Frati Minori. Il Santo di Assisi nel nostro tempo è spesso banalmente riconosciuto solo come un promotore o un difensore della sana ecologia e si ascolta di Lui, della sua vita, come di una leggenda di un'altra epoca. San Francesco rappresenta invece l'uomo che sa compiere scelte concrete e coerenti per se e per i fratelli, ponendosi dinanzi l'Assoluto, superando se stesso, le proprie ambizioni, i propri desideri, rispondendo pienamente alla vocazione di uomo e di figlio di Dio. L'obiettivo di questa III edizione del concorso-mostra di pittura, intitolata “Il Pazzo di Assisi”, è che ogni giovane artista attraverso la propria fantasia e creatività, riesca a raffigurare in modo nuovo San Francesco. Questo potrebbe risultare difficile e superato, dato che nella storia dell'arte tale figura è già stata presa in grande considerazione. Pensiamo invece, che l'immagine del “pazzo di Assisi”, come lo stesso Francesco amava definirsi, possa suscitare oggi nell'animo degli artisti, in un contesto di degrado ambientale e superficialità umane e spirituali, nuove intuizioni e possa donare al pubblico nuovi spunti di riflessione sulla vita e approfondimenti sulla persona.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet