Recupero Password
Prima a punteggio pieno. La Pallavolo Molfetta punta al tris Dopo due vittorie consecutive i biancorossi sono pronti a sfidare il Brolo in terra siciliana
30 settembre 2009

MOLFETTA - Due partite, sei punti. Miglior partenza non poteva esserci per la Pallavolo Molfetta di Lorenzoni. Due match terminati con un punteggio identico, 3-1, sempre sfoderando una prestazione maiuscola, non intaccata dalla volontà di rientro nel match degli avversari. Alberobello e Chieti si sono arrese alle motivazioni dei biancorossi, desiderosi di tradurre in fatti le ambizioni della vigilia del campionato. Ora si guarda con fiducia a Brolo. Con i due successi in saccoccia la Sicilia fa meno paura, anche se la piazza brolese è da sempre temuta, vuoi per il calore del tifo, vuoi per il valore dell'avversario, ogni anno competitivo e in grado di creare grattacapi a chiunque. C'è da dire che i molfettesi sono stati in grado, nelle ultime stagioni, di tornare vittoriosi dall'impegnativa trasferta. Mentre in casa hanno spesso sofferto la compagine siciliana. Storie del passato, comunque, anche se prossimo. Il presente descrive una Pallavolo diversa, forte, compatta. Tutti ingredienti necessari per concludere al meglio un ciclo di partite che si prospettava pericoloso. Ma che sta arridendo a Kunda e compagni. Per trasformare il sorriso nell'esultanza più bella occorre chiudere il cerchio, per poi affrontare di slancio il futuro. Che questo futuro possa essere roseo è la viva speranza dei tifosi, sempre più vicini alla squadra. È il sapore della programmazione accorta, della serietà dei programmi, dell'ambizione inalterata rispetto a un passato, nemmeno troppo lontano, di gloria e soddisfazioni. Soddisfazioni lambite nelle ultime stagioni, ma che si vogliono, ora Domenica a Brolo i tifosi non ci saranno, ma la voglia di dedicar loro la vittoria sarà lo stimolo più forte per portare a casa lo scalpo. Contro i “leoni” di Brolo sarà una bella battaglia.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet