Recupero Password
Premio alla scuola S. G. Bosco di Molfetta al Concorso internazionale Fabulando
25 maggio 2009

PIEVE TORINA (Mc)Nel teatro S. Agostino di Pieve Torina (MC) si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso internazionale “Fabulando” in omaggio a Gianni Rodari a cui il III Circolo Didattico “S.Giovanni Bosco” di Molfetta ha partecipato con entusiasmo, condividendone appieno le finalità. Questa iniziativa è stata promossa dal Comune di Pieve Torina con il patrocinio della presidenza del Consiglio dei ministri, il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Comitato Italiano per l'Unicef Onlus, Centro Studi per Gianni Rodari di Orvieto e il Parco della fantasia “Gianni Rodari” di Omegna. Gli elaborati presentati al concorso sono stati 670 di cui 300 pervenuti dalla nostra scuola. Infatti gli alunni delle classi prime, seconde e terze del circolo si sono “divertiti” a creare per questo premio storie, favole e segnalibri singolari ed originali. Particolarmente apprezzati e premiati dalla giuria sono stati i lavori delle classi I A-B del plesso “Vincenzo Zagami” con l'elaborato dal titolo “La storia dell'alfabeto”, le classi II A-C-D del plesso “S.G.Bosco” con il segnalibro “L'acqua” e la piccola Noemi Sciancalepore della classe II B autrice del lavoro individuale intitolato “Acqua”. Tutte le opere selezionate sono state inserite in una pubblicazione specifica. Il concorso ha premiato i lavori di diverse scolaresche delle scuole primarie e secondarie di primo grado provenienti anche dalla Provincia di Segovia (Spagna), la Regione d'Istria (Croazia) e la città di Marsiglia (Francia) segno che la creatività rodariana è apprezzata anche all'estero. Soddisfatta dell'iniziativa e del successo raggiunto, il dirigente scolastico del III Circolo, M.Tiziana Santomauro che ha ribadito come questo concorso ha consentito di mettere a punto le potenzialità creative ed espressive dei bambini. La premiazione è avvenuta alla presenza di Maria Teresa Ferretti Rodari, moglie di Gianni Rodari visibilmente emozionata sul palco ed entusiasta del lavoro dei piccoli autori. È stata proprio lei a chiudere il sipario su questa manifestazione dando appuntamento al prossimo anno, il 2010, che coinciderà con il trentesimo anno della morte dell'autore nonché il novantesimo anno dalla sua nascita.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet