Recupero Password
Passi carrabili: arriva la stangata Dal primo gennaio le tariffe sono quadruplicate
15 febbraio 2004

Purtroppo l'attuale sindaco, Tommaso Minervini, non aveva a disposizione, nei mesi della campagna elettorale, un salotto tanto prestigioso come quello di “Porta a porta” e non ha potuto firmare il suo “contratto con i molfettesi”. Di promesse elettorali, però, ne ha fatte comunque tante. E anche lui, come il cavaliere, ne ha disattesa più di qualcuna. Se il presidente del Consiglio Berlusconi aveva giurato di portare l'aliquota Irpef massima al 33%, il primo cittadino molfettese, alla vigilia delle urne, era stato chiaro: niente aumenti delle tasse e delle tariffe comunali. Nella riunione della giunta comunale del 3 dicembre 2003 una amnesia deve aver colpito il sindaco Minervini e gli assessori che, “con voti unanimi e favorevoli” hanno ritenuto di “adeguare”, a partire dal 1° gennaio 2004, il canone concessionario per occupare il suolo pubblico tramite l'esposizione del cartello di passo carrabile. Le tariffe, è vero, erano ferme da cinque anni ma dal provvedimento della giunta il canone esce più che quadruplicato. Nel corso della riunione, però, a qualcuno dei presenti deve essere ritornata la memoria e così l'esecutivo comunale ha tentato di giustificare la propria decisione con l'esigenza di “recuperare l'inflazione nonché, in minima parte, i maggiori ricavi che il Comune avrebbe realizzato se nelle aree antistanti il passo carrabile fosse stata applicata la tariffa oraria del parcheggi pubblico”. Giustificazioni ridicole visto che gli aumenti sono mediamente del 65% annuo, ben al di là, quindi, dell'inflazione e che gli stessi aumenti riguardano indiscriminatamente tutte le aree della città e non solo la famigerata “zona blu”. Osservazioni semplici, quasi banali, alle quali, crediamo, il sindaco abbia difficoltà a replicare non solo in virtù del fatto che, come lui stesso ha ripetuto a più riprese, non legge i giornali. Evidentemente Silvio Berlusconi, col suo atteggiamento sprezzante verso i giornali e con la sua attitudine a far carta straccia delle promesse fatte agli elettori è, ormai, sempre il nuovo modello di riferimento del nostro Tommaso Minervini. Francesco Dell'Olio SCHEDA Tariffe passi carrabili (per anno e metro quadro) Prima Dal 1/1/2004 1ª categoria - CENTRO ABITATO 18,08 77,00 2ª categoria - ZONE LIMITROFE 14,46 62,00 3ª categoria - SOBBORGHI E FRAZIONI 10,85 50,00 4ª categoria - RIMANENTE TERRITORIO 7,23 30,00
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet