Recupero Password
Pallavolo Molfetta alla conquista di Alberobello All'andata finì 3-2 per i biancorossi, ora serve una vittoria per restare terzi
06 febbraio 2009

MOLFETTA - Ad Alberobello per riprendere il cammino vincente. Con questo obiettivo la Pallavolo Molfetta si appresta ad affrontare la trasferta di sabato contro un roster già capace di metterla in difficoltà nel match d'andata al PalaPoli. Avellis ha preparato con grande attenzione la partita contro il team allenato da Sportelli. Il pericolo numero uno sarà l'opposto Paolo Guerrieri, che nel match d'andata creò grossi grattacapi alla difesa molfettese. Accanto a lui, sarà fondamentale frenare le sortite di Carrozzo, Spinelli e Martielli, mentre al centro De Mori e Costantini se la vedranno con Magni e Galdi. In casa Pallavolo c'è grande consapevolezza dei propri mezzi e soprattutto desiderio di continuare la serie positiva che ha condotto i biancorossi al terzo posto. Agguantata la zona playoff, infatti, i molfettesi sono fortemente intenzionati a rimanerci. Certo, la partita non si presenta delle più facili, a maggior ragione considerando il bisogno di punti della Polisportiva Fasano-Alberobello. Servirà la stessa prestazione di Bari, l'apporto di tutti, la capacità di farsi trovare pronti in ogni momento del match. Avellis potrà contare su tutti gli effettivi, con il solo dubbio di Emanuele Di Iorio. O'animal è in recupero dalla strappo che l'ha bloccato nelle ultime partite e il tecnico molfettese sta valutando giorno per giorno le sue condizioni. Inutile dire che le qualità tecniche e agonistiche dell'opposto napoletano sono un'arma importante a servizio della squadra. Pronto a sostituirlo è Dario Carelli, in crescendo di personalità, autore di un ottimo lavoro quando è stato chiamato in causa, non solo nei match in cui è partito titolare. Un sostegno in più arriverà dalla tifoseria, che seguirà la squadra ad Alberobello. Decisivi in occasione della partita di Bari, i “fedelissimi” vogliono proseguire sulla strada della passione per i colori biancorossi. Chi volesse unirsi ai sostenitori, può contattare Giovanni Ciocia al numero 3498618036. Il costo della trasferta, comprensivo del biglietto d'ingresso, è di 15 euro, ritrovo alle 15.30 al PalaPoli (ingresso pubblico).
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet