Recupero Password
Pallavolo Molfetta a Sora voglia di rivincita
21 febbraio 2009

MOLFETTA - Siamo ormai a poche ore dalla partitissima tra Pallavolo Molfetta e Globo Sora. Alle 18 di stasera i biancorossi di Avellis affronteranno i capolista in una partita che si preannuncia avvincente e dai mille spunti d'interesse. De Mori e compagni, reduci dalla schiacciante vittoria contro il Terni, hanno la necessità di non perdere terreno dall'Atletico Bari, che li precede di un punto in classifica. Eppure l'esigenza cozza con l'indubitabile difficoltà di incontrare, in casa sua, una squadra competitiva, che guarda tutti dall'alto della classifica praticamente da inizio campionato. La graduatoria dice che la testa della graduatoria è condivisa da Sora e Gela; anche per questo i padroni di casa non possono permettersi passi falsi. Gatto si affiderà presumibilmente al sestetto che tante soddisfazioni gli ha dato finora: Scappaticcio e Francescato in diagonale, Costantino e Pasciuta al centro, Lotito e Di Belardino schiacciatori, Rossini libero, anche se nell'ultimo match, in luogo di Lotito, all'inizio è stato schierato Santucci. La Pallavolo, dal canto suo, vuole dimostrare che il secco 3-0 subito all'andata al PalaPoli non riflette la reale differenza di valore: fu una partita stranissima, quella, quasi surreale, e i molfettesi sono fermamente intenzionati a giocarsi alla grande le proprie carte. Le motivazioni e il desiderio di rivalsa sono quelli dei giorni migliori, la concentrazione rivolta al match è massima, c'è la consapevolezza che un colpaccio non impossibile riaprirebbe clamorosamente il torneo. Il fattore campo di certo non agevola i biancorossi ma, se si esclude la sconfitta di schianto contro il Fasano-Alberobello, la Pallavolo ha sempre dimostrato, nel corso della stagione, di poter fare la voce grossa dovunque e contri chiunque. Avellis ci crede, i molfettesi ci credono. In ogni caso non mancherà lo spettacolo. Guardando la qualità dei protagonisti in campo, peraltro, non potrebbe essere altrimenti. Arbitreranno Luca Tomassoni e Giuseppe Allegrini.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet