Recupero Password
Pallavolo Molfetta a riposo con la testa già al Chieti Il gruppo tornerà ad allenarsi martedì. Possibile che alla ripresa tornino in gruppo anche gli infortunati Bonati e Bruno
11 aprile 2009

MOLFETTA - Arriva la sosta per la Pallavolo Molfetta. Dopo la vittoria contro lo Squinzano e la conseguente acquisizione del terzo posto virtualmente utile per la zona playoff, la squadra allenata da Alessandro Lorenzoni avrà a disposizione tre giorni di riposo. A partire da oggi, infatti, la società ha disposto il “rompete le righe” per De Mori e soci, che torneranno ad allenarsi martedì sera in vista del delicatissimo impegno contro la Galeno Pallavolo Chieti. Una partita di valenza fondamentale perché i teatini hanno tre sole lunghezze di svantaggio dai molfettesi. Ovvia supposizione è che giungeranno al PalaPoli con la ferma intenzione di agguantare i biancorossi. Biancorossi che, dal canto loro, sono disposti a difendere con le unghie quanto è stato riagguantato con grinta e determinazione. Le difficoltà del match contro lo Squinzano sono ancora sotto gli occhi di tutti. Eppure la personalità con cui la squadra ha reagito al doppio svantaggio è forse la dimostrazione più evidente di quanto il gruppo sia forte e compatto. Teso, soprattutto, ad un unico obiettivo: coltivare quel sogno chiamato playoff. Lo staff molfettese vuole assolutamente recuperare gli infortunati Bruno e Bonati, il primo bloccato da un torcicollo, il secondo da una tonsillite. È probabile che già martedì possano riaggregarsi alla squadra, mentre ha già ripreso a lavorare in gruppo Antonio Costantini. Squadra che è fortemente protesa a mantenere intatta la situazione attuale. Di qui a un mese, stanti così le cose, per la Pallavolo Molfetta quel sogno assumerebbe i contorni della possibilità. Molfetta vuole tornare a respirare aria di A.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet