Recupero Password
Pallavolo femminile, serie D: la Asdam Pegaso continua a perdere, questa volta in casa
17 novembre 2014

MOLFETTA - È proprio vero, si vince e si perde tutti insieme…e quando la squadra sembra essere bloccata sulle gambe, si capisce subito che sarà una nuova serata difficile.

Nella quinta giornata di campionato la ASDAM Pegaso ’93, di scena presso il Palasport Don Sturzo di Molfetta, non riesce nemmeno a strappare un set alla FMIShop Pall. Cerignola di mister Michele Valentino, chiudendo la partita con il punteggio di 0-3 (21-25, 22-25, 16-25).

Il primo set comincia in perfetto equilibrio con una Pegaso più efficace in attacco che in difesa e con un Cerignola dalla difesa perfetta (difesa che si affermerà per tutto l’incontro), ma già da questo primo parziale è evidente che le molfettesi non sono entrate bene in partita; un paio di errori banali dalla battuta alla ricostruzione del gioco, regala il set alla squadra ospite. Il secondo set si apre purtroppo per la Pegaso all’insegna della stessa confusione con cui si era chiuso lo scorso parziale, l’unica in grado di suonare la carica è la nostra solita Francesca Giancaspro che garantisce ottimi attacchi ma, come ho già sottolineato, non basta avere una sola giocatrice in forma; la Pegaso pasticcia ancora, l’arbitraggio non è dei migliori ed anche il secondo set viene vinto dalle ragazze in maglia viola. L’intero terzo set è ancora segnato dalla cattiva condizione in campo delle nostre ragazze che, tranne in alcuni sprazzi di luce (ad es. uno scambio spettacolare sul 5-5 e gli attacchi convincenti di Giancaspro e Francesca Mongelli), si arrendono già sul 16-20 regalando set e partita alla squadra ospite.

Altro stop, altra giornata no per le ragazze di mister Nico Palumbo che sono apparse, a differenza di altre volte, anche un po’ stanche fisicamente. Hanno lottato poco e male, troppo lente nella ricostruzione, troppo poco incisive in attacco contro un Cerignola che prendeva davvero ogni singola palla, e troppo deboli in difesa, reparto che costituiva il fiore all’occhiello della ASDAM Pegaso ’93. Il mister è apparso visibilmente contrariato soprattutto per gli errori evitabili di secondo e terzo set; speriamo che già dal primo allenamento di questa settimana capisca cosa c’è che non va all’interno della sua squadra.

Nonostante giocassimo in casa, il pubblico di Cerignola è stato più caloroso e presente del nostro a causa della sovrapposizione della serie D con la serie A che richiama moltissimi appassionati del volley ogni settimana. Ma ad incoraggiare le nostre ragazze ci hanno pensato per fortuna le loro famiglie che le seguono sia in casa che in trasferta ed il presidente Saverio Digioia che per questa serata si è trasformato in un capo ultras.

Appuntamento per la sesta giornata di campionato, sabato 22 novembre alle ore 18.30, presso la palestra SMS “Rogadeo” di Bitonto, per una partita in cui le ragazze proveranno a cancellare questa serie di sconfitte, contro la GS Robur Bitonto.

Autore: Daniela Bufo
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet