Recupero Password
Pallavolo femminile Molfetta. L'Asdam Pegaso '93 torna a calcare il palco della Serie C ed ha tutte le intenzioni di lottare e rimanerci
30 luglio 2016

MOLFETTA - Dopo uno strabiliante campionato in serie D in cui ha davvero sbagliato molto poco, arriva per l'Asdam Pegaso '93 la giusta ricompensa. Dopo anni, infatti, la squadra molfettese torna a competere in Serie C, ripescata come migliore seconda in Puglia.

Una notizia che il presidente dell'Asdam Pegaso '93 Saverio Digioia non vedeva l'ora di annunciare, una volta ottenuta l'ufficialità, sottolineando quello che è lo spirito che da sempre muove la Pegaso: "Il progetto Pegaso è un progetto ambizioso in quanto tende a riconsegnare a Molfetta una vera realtà sportiva rivolta al pubblico femminile e si rivolge principalmente ai più piccoli che animano le palestre e che saranno gli atleti del domani. Noi della pegaso vogliamo dare spazio alle nostre concittadine che sono cresciute nei nostri vivai permettendo loro di giocare a livelli importanti e molto competitivi".

Fiero di rappresentare un'associazione ricca di motivazione e partecipata da tutti i suoi associati, Digioia afferma di aver promesso questo passo a tutte le atlete che nella scorsa stagione sono rimase unite, soprattutto nei momenti difficili, mettendo in risalto il cuore: "Pegaso è una filosofia di vita che unisce e non divide, che avvicina e non allontana, che sa coinvolgere e delegare. Crediamo nel nostro progetto e siamo convinti che saprà entusiasmare sempre più tutti i nostri appassionati".

Super confermato il mister Nico Palumbo che tanto bene ha fatto in serie D negli scorsi due anni, capace di guidare la squadra con un obiettivo triennale: "Per il primo anno la squadra ha come obiettivo la permanenza nella categoria di serie C cosi da acquisire l'esperienza che questo campionato sa trasferire" continua Digioia, "il secondo anno punteremo alla conquista della fase dei play off, il terzo anno guarderemo con rispetto agli avversari con l'ambizione di vincere il campionato per conquistare la serie B".

In linea con quanto già detto, oltre al campionato di serie C verrà disputata la I Divisione, l'Under 18, l'Under 16, l'Under 14, l'Under 13, l'Under 12 e tutte le attività di minivolley con annessi progetti scolastici come già avviene da anni. Anche qui tutti i tecnici sono stati riconfermati.

Tornando alla prima squadra, ferve la composizione del roster tra gradite conferme e piacevoli novità: "La squadra è ancora in definizioni ma sono certo che la Pegaso saprà essere la Casa di tutte quelle Atlete che sapranno riconoscersi con i nostri valori ed i nostri principi. Auspico a tutti quanti di godere di una ottima stagione in linea con gli obiettivi prefissati."

Ambizione si ma anche impegno, sacrificio, dedizione e divertimento, queste le parole chiave di una stagione che si prospetta difficile ma entusiasmante, ricca di nuove sfide. Una stagione tutta da vivere.

Autore: Daniela Bufo
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet