Recupero Password
Oggi a Molfetta giornata della memoria per il Panathlon
20 novembre 2016

MOLFETTA - Proseguendo in una iniziativa avviata nel 1993, anche quest’anno il Panathlon Club Molfetta ricorderà con una Messa in suffragio i panathleti defunti, ma sempre vivi per i familiari e gli amici.

A partire da Giosuè POLI, primo panathleta molfettese socio del Club di Bari e fonte di ispirazione per la fondazione del Club per i soci fondatori, tra cui sono da ricordare coloro che sono venuti a mancare e cioè: Giovanni CICCOLELLA (sport tipici regionali), Giovanni VISENTINI (giustizia sportiva), Saverio DE SIMONE (enti sportivi), Vito DE CANDIA (arbitro), Angelo FASCIANO (enti sportivi), Onofrio SOLIMINI (enti sportivi), Giuseppe CALO' (letteratura sportiva), Luigi BELLIFEMINE (arbitro), Giuseppe SOLLAZZO (giudice di gara), Erasmo AZZOLLINI (atletica leggera), Ugo MAGARELLI (diritto sportivo), ai quali nello scorso febbraio si è aggiunto anche Francesco GIANCASPRO (tecnici impianti sportivi), Ciccillo per tutti gli amici.

Per continuare poi con i soci entrati successivamente nel Club: Mauro DI PIERRO (enti sportivi), Giuseppe MARALFA (tennis), Michele MAGARELLI (baseball), Giuseppe TREVISONNI (pugilato), Nicola INTRONA (motonautica), Leonardo Aldo CLAUDIO (scherma), Giovanni ACQUAVIVA (tiro a segno), Lorenzo MARINELLI (educazione fisica), Antonio LENZONI (commissario gare), Vito RENNA (tennis), Antonio ANNESE (enti sportivi), Giovanni VALENTINI (atletica leggera), Luigi CAPUTI (Enti sportivi), Domenico CALO' (calcio), Angelo DE CANDIA (calcio), Vincenzo LARIZZA (calcio), Giovanni MUROLO (caccia), Manlio MEMOLA (tennistavolo), Sergio PAPPAGALLO (motonautica), Dario RUGGIERI (caccia), Ignazio CICCOLELLA (calcio), Nunzio FIORENTINI (hockey), Mauro ZAZA (pallacanestro), Luigia Rosaria RUGGIERO MUROLO (ginnastica), Domenico TRIDENTE (tecnici impianti sportivi) e, nello scorso mese di marzo, Nicola DE PALMA (tecnici impianti sportivi). Infine, nel mese di aprile, il socio onorario Vincenzo de COSMO (nuoto), già Sindaco, Deputato e Senatore.

Ai panathleti del Club di Molfetta quest’anno sarà accomunato anche Giacinto DE MARCO, un altro panathleta molfettese ma, come Giosuè Poli iscritto tra i soci del Club di Bari in quando il Club di Molfetta non era stato ancora costituito, inoltre, sarà ricordato anche Giuseppe TURI, giornalista sportivo del periodico L’altra Molfetta scomparso da pochi giorni e premiato nel 2008 dal Club con la Targa intitolata a Tonino GIOIA.

A tutti dovrebbe essere rivolto indistintamente il pensiero riconoscente delle istituzioni e della collettività dei cittadini per il determinante ruolo svolto nella formazione della personalità di numerose generazioni di giovani e per l’impegno nella promozione delle più disparate discipline sportive.

Una consolidata consuetudine prevede la celebrazione della Messa di suffragio in una comunità di fedeli sempre diversa, e quindi quest’anno il luogo sacro dell’incontro e della preghiera comunitaria sarà il tempio della Parrocchia San Bernardino a Molfetta e la Santa Messa sarà officiata domani domenica 20 novembre con inizio alle ore 11,30 dal Parroco Don Pasquale Rubini.                                                                                                                      

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet