Recupero Password
Nasce il “Tavolo unico del commercio”: revisione dell'intesa fra Comune e Fashion District Il sindaco Antonio Azzollini: «Primo obiettivo, un piano dei parcheggi»
05 giugno 2007

MOLFETTA - Comune di Molfetta, l'Outlet Fashion District, le associazioni di categoria dei commercianti e le organizzazioni sindacali dei lavoratori, tutti insieme allo stesso tavolo. Nasce il “Tavolo unico del commercio” voluto dal sindaco di Molfetta Antonio Azzollini, teso a realizzare «un momento di confronto e composizione delle esigenze sia della piccola che della grande distribuzione». «Dalla inaugurazione del Molfetta Outlet – aggiunge Azzollini – è la prima volta che portiamo allo stesso tavolo i rappresentanti di Fashion District con tutti gli esponenti del commercio locale. L'obiettivo non è solo quello di dare soluzione al dilemma delle aperture straordinarie festive, ma soprattutto quello di offrire ai commercianti molfettesi una opportunità di dialogo con la pubblica amministrazione e con la dirigenza del Fashion District per far sì che si realizzino concretamente le opportune e congrue sinergie fra grande distribuzione e territorio». Nel corso della prima riunione che si è tenuta venerdì scorso, il sindaco Azzollini ha annunciato la revisione – entro le prime due settimane di giugno – del vecchio protocollo d'intesa fra Fashion District e Comune di Molfetta con la definizione di tutti i punti non ancora soddisfatti. Tale protocollo d'intesa sarà successivamente sottoposto pubblicamente all'attenzione di tutte le associazioni di categoria. «Stiamo verificando la possibilità di arrivare a un contratto di sponsorizzazione poliennale per mezzo del quale finanziare un programma di eventi culturali da svolgere nel centro urbano e un sistema di interventi per l'arredo urbano, funzionale al progetto di “Ipermercato all'Aperto”». «Entro la prima metà di luglio – aggiunge il primo cittadino – avvieremo una pianificazione organica per risolvere il problema della carenza dei parcheggi, uno dei punti dolenti maggiormente avvertiti dai commercianti molfettesi. Questo tavolo congiunto si riunirà periodicamente per recepire e risolvere le istanze degli esercenti commerciali, partendo da uno scopo che accomuna tutti gli attori coinvolti che è quello dello sviluppo e del rilancio del settore commercio». Soddisfatto il rappresentante di Fashion District Molfetta srl, Danilo Rossi: «Ben venga il tavolo unico del commercio, finalmente avremo un unico punto di riferimento per dialogare con i diversi partner istituzionali operanti sul territorio. Da parte nostra c'è la massima disponibilità al confronto». Nel corso della prima riunione cui hanno partecipato anche Raffaela Altamura della Confesercenti-Molfetta, Corrado Minervini in rappresentanza di Assoimprese e Molfetta Shopping e Mario Maggialetti della Confcommercio-Molfetta, il rappresentante della Fashion District ha reso noto il calendario delle aperture domenicali e festive straordinarie per l'anno 2007 messo a punto insieme alla Confcommercio e alla Confesercenti di Bari. L'intesa, illustrata nella prima riunione del “tavolo unico”, contiene parere positivo rispetto alle deroghe all'obbligo di chiusura già autorizzate dal Comune di Molfetta e valide per i giorni 10, 17, e 24 giugno; 8, 15, 22 e 29 luglio e indica ulteriori giornate festive di apertura per gli esercizi commerciali in tutte le domeniche di agosto, settembre e ottobre e nei giorni 4 e 25 novembre di quest'anno.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet