Recupero Password
Molfetta Volley. Arrivano altri tre punti La squadra biancorossa batte il Team Volley Castellaneta con il punteggio di 3 a 1 con una prestazione "regolare"
24 novembre 2009

MOLFETTA - Finalmente arriva una partita in cui la tranquillità di squadra è una costante in quasi tutto il match, niente di cui esaltarsi; più semplicemente diciamo che  la squadra ha risposto in maniera "essenziale" alla richiesta di riconfermarsi in positivo dopo la prima vittoria in campionato. Soprattutto fanno morale e aggiungono un tantino di sostanza al campionato biancorosso le due vittorie consecutive che portano a sette il totale dei punti in classifica.
La squadra si schierava in campo non con il solito sestetto base, ma presentava la novità dell'under16/18 Ilaria Porcelli schierata come opposto. La decisione è stata presa dall'allenatore dopo che il caso ha messo fuori gioco i due opposti di ruolo vale a dire Raffaella Ayroldi (contusione con versamento ad un ginocchio nella partita precedente) e Monica Farinola infortunatasi negli ultimi cinque minuti di allenamento; per lei distorsione alla caviglia ma soprattutto gran delusione di non poter entrare in campo da titolare. Nella Molfetta Volley ci sono inoltre Serena Abbattista alla regia, alla mano Francesca Campanale e Carla Sgherza, al centro Marica Romano e Marzia De Gennaro, a difendere il libero Sara De Biase.
La direttiva dell'allenatore era quella di coinvolgere in misura maggiore le due centrali nel gioco di attacco; da subito Serena Abbattista risponde alla sua richiesta "smistando" in misura equa palloni sia sulle fasce sia al centro, poco cercato l'attacco da seconda linea. Il gioco non è sempre preciso, ma mette in difficoltà la squadra avversaria, che perde il primo set per 25 a 17 e il secondo per 25 a 22; che sia una squadra ben messa in campo si vede, ma queste ragazze venendo da Castellaneta Marina hanno dimenticato di mettere nel borsone una maggiore determinazione. Il loro attacco risulta poco incisivo, non sappiamo di quanto sia stato efficace il nostro muro; però questa squadra compie il suo massimo sforzo esclusivamente nel terzo set, nel quale trovandosi in svantaggio 23 a 20 recupererà il set vincendolo per 24 a 26. Questo è la massima concessione da parte della Molfetta Volley perché al rientro in campo c'è solo una squadra che vuole continuare a giocare ed è quella biancorossa che si aggiudica il set per 25 a 14 e vince l'incontro.
Una vittoria ottenuta con il collettivo, perciò non ci preme scendere nel particolare delle singole prestazioni; dall'atleta più grande alla più piccola, tutte hanno contribuito a questa vittoria. Il Team Volley Castellaneta si è arreso alla maggiore "solidità" mostrata in questa partita dalla Molfetta Volley, ma crediamo che questa squadra può essere più "arrembante" di quanto ha mostrato oggi. 
Ora tocca a noi andare in trasferta a Gravina contro il Gravina in Puglia in quello che sarà un piccolo spareggio per la classifica delle due squadre; alla nostra il compito di preparare i borsoni senza dimenticare di mettere dentro anticipatamente solidità e determinazione e magari quella grande grinta che viene fuori solo in momenti particolari.
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet