Recupero Password
Molfetta, torna il Question Time in Comitando con Antonello Zaza neopresidente dell'ASM
14 gennaio 2014

MOLFETTA - L’Asm è nell’occhio del ciclone. Negli ultimi giorni sembra ci sia stato un improvviso quanto inaspettato peggioramento del servizio, soprattutto nelle periferie. L’opposizione attacca a testa bassa con denunce e foto di cassonetti stracolmi di rifiuti. Alcuni dalle file della maggioranza avanzano sospetti sulla tempistica dell’insorgere dei problemi e promettono vigilanza anche di notte.

In una conferenza stampa di qualche settimana fa è stata denunciata la situazione economico-finanziaria dell’ASM a dir poco disastrosa, che il neopresidente Antonello Zaza (foto) ha trovato al momento del suo insediamento. L’azienda, che si occupa del raccoglimento e smaltimento dei rifiuti, pulizia delle strade, decoro urbano in generale, negli ultimi sette anni (2006/2013) ha fatto registrare perdite nei bilanci per un totale di 2.500.000di euro.

La qualità dei servizi offerti negli ultimi anni è andata via via peggiorando. La città è diventata sempre più sporca. Il numero dei mezzi e dei dipendenti risulta ormai insufficiente rispetto all’estensione della città urbanizzata, non si può assumere altro personale, perché il comune deve rispettare il “patto di stabilità”, non si possono nemmeno sostituire le unità che in questi anni hanno maturato la pensione.

A questo va aggiunto l’aumento della prima tassa giunta ai cittadini molfettesi all’alba del nuovo anno, la TARES (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi) che da quest’anno dovrà coprire il 100% del costo del servizio sostenuto dai comuni (che prima era in media del 79%). La TARES dovrà finanziare anche i “servizi indivisibili” forniti dall’ente locale come l’illuminazione pubblica, l'istruzione, la manutenzione delle strade, la polizia locale, le aree verdi. Molti cittadini sono in difficoltà. Tutti vogliono saperne di più.

Non resta che partecipare al Question Time con Antonello Zaza, che si terrà giovedì 16 gennaio ore 19.30 presso la sede di Comitando in via Ugo Bassi 10. Gli argomenti da affrontare sono davvero tanti. Preparate le vostre domande.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Invito la redazione ed i lettori che parteciperanno a questo COMITANDO a richiedere espressamente al neo presidente di illustrare la futura raccolta differenziata e non con il nuovo sistema PORTA A PORTA che non ha nulla a che vedere con la famosissima trasmissione televisiva,altrimenti ne saremmo tutti edotti sulle modalità e sulla facilità di iniziare la notifica delle multe condominiali per inosservanza delle regole della differenziazione in considerazione che non viene ancora aggiornato il Regolamento Edilizio Comunale con l'obbligatorietà dell'esposizione della targhetta amovible del nominativo dell'amministratore condominiale che provvederà alla ripartizione dell'addebito ai condomini,colpevoli tutti anche se è opera di uno solo ,aggiungendo i particolari che riguardano le aree private con 15 palazzine amministrate autonomamente dove il Regolamento del Condominio non è neanche l'OMBELLICO DEL MONDO della nota canzone poichè si paga per vivere da fuorilegge,vedi permanenti escrementi di cani e gatti,volantinaggio commerciale selvaggio,produzione di rifiuti di vegetazione comunale sconfinante che la Multiservizi ha seri problemi d'intervento per lo sfoltimento.Ringrazio per la pubblicazione e l'inoltro della richiesta causa impossibilità ad intervento personale per comitante incontro con amici della balneazione della Prima Cala dove è stata da tempo sospesa l'erogazione dell'acqua per motivi precauzionali auspicando che venga riattivata con la nuova stagione estiva


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet