Recupero Password
Molfetta, sorpreso a spacciare aggredisce i carabinieri che lo arrestano
16 giugno 2015

MOLFETTA - I Carabinieri della Compagnia di Molfetta hanno arrestato un 49enne di Giovinazzo con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e di resistenza a P.U..

Nel corso di un servizio eseguito in Corso Umberto, i militari hanno sorpreso l’uomo mentre cedeva alcune dosi di droga a due “clienti” che riuscivano a darsi alla fuga.
Il “pusher” nel tentativo di sottrarsi al controllo aggrediva uno degli operanti venendo definitivamente bloccato a tratto in arresto.
La successiva perquisizione personale e sulla moto in uso all’uomo consentiva di rinvenire 8 tocchetti di hashish per un peso complessivo di 15 grammi sottoposti a sequestro unitamente a 80 euro in contanti.
Tratto in arresto il 49enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato collocato ai domiciliari.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet