Recupero Password
Molfetta, Marco di Stefano è il nuovo presidente dell'Arci “Il cavallo di Troia”
17 gennaio 2006

MOLFETTA – 17.1.2006 Si sono conclusi con il direttivo di ieri sera i lavori per la definizione del nuovo quadro dirigente del circolo Arci “il Cavallo di Troia”, che ha visto al suo interno l'elezione del presidente nella persona di Marco di Stefano, 28 anni, studente di filosofia. Domenica 15 si è tenuto il secondo Congresso del circolo. Dopo un ricco e vivace dibattito, al quale hanno partecipato anche personalità del mondo politico e delle associazioni, sono stati nominati i componenti del consiglio direttivo, del collegio dei revisori dei conti e i garanti. Punto di partenza per il nuovo triennio dell'associazione è il documento congressuale “Coltivare le differenze”. Siffatto, pur conservando la natura poliedrica e multifunzionale del circolo, lo orienta verso un impegno più concreto nel sociale con particolare rilievo alla vasta categoria degli “esclusi”. La sfida è quella di procedere sulla strada che porta alla “cittadinanza attiva”. Il nuovo corso del circolo ribadisce al suo interno il ruolo preminente della cultura, intesa come formidabile veicolo di emancipazione. Gli altri membri del direttivo sono Giuseppe de Santis (vicepresidente), Roberto Lozzi, Dario de Robertis e Corrado Minervini.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet