Recupero Password
Molfetta, i carabinieri arrestano stalker 33enne
07 maggio 2011

MOLFETTA - Arrestato un 33enne di Molfetta, protagonista di atti persecutori e maltrattamenti in famiglia.  "Con reiterate condotte di minaccia e molestia cagionava alla vittima un perdurante e grave stato di paura ingenerandole un fondato timore per la propria incolumità […]tanto da costringerla a modificare le proprie consuetudini di vita”, quanto si legge nell’ordinanza di custodia cautelare, a firma del Gip del Tribunale di Trani.
L’uomo, dal mese di aprile dello scorso anno, mai rassegnatosi alla fine della storia con la ex moglie, aveva a più riprese dato sfogo alle sue intemperanze che avevano coinvolto la donna, ingiuriandola in varie occasioni e sul posto di lavoro, minacciandola per mezzo di telefonate, infrangendole i vetri dell’auto, gli specchietti e danneggiando i tergicristalli. In più occasioni e anche alla presenza dei figli minori, ha maltrattato la moglie cagionandole sofferenze psichiche e fisiche in particolare percuotendola con schiaffi e calci.
I numerosi episodi e le denunce che ne erano scaturite, hanno indotto il Giudice ad adottare il provvedimento in questione eseguito ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Molfetta. Tratto in arresto l’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Trani.  

Autore: Nicola Squeo
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""




Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet