Recupero Password
Molfetta, i cambiamenti si vedono, anche al quartiere Madonna dei Martiri. Un lettore scrive a “Quindici”
07 marzo 2015

MOLFETTA - Un cittadino, che si dichiara di centrodestra scrive a “Quindici” per dimostrare apprezzamento per il lavoro che sta svolgendo l’amministrazione di centrosinistra.

Ecco la sua lettera:

«Caro Direttore,
premesso che sono un cittadino di Molfetta che stima il sindaco Paola Natalicchio e l’amministrazione di centrosinistra da lei guidata, anche se mi considero uomo di centrodestra. Ma proprio in questa mia veste, ho avuto modo di ricredermi sulla scelta fatta nelle ultime elezioni comunali di cambiare la guida della città dopo le delusioni del passato, quando in 10 anni non si è fatto nulla, anzi si è peggiorata la situazione.
Io amo Molfetta e, contrariamente ai consiglieri di destra che sanno solo criticare ma non proporre, voglio vederla crescere. Non mi importa la fede politica, ma i fatti e questi stanno dando pienamente ragione a Paola Natalicchio, che naviga in acque difficili, non solo per l’opposizione esterna (che in realtà fa solo ridere), ma per quella interna al centrosinistra, invidiosa dei suoi risultati.
Ho letto su Facebook che i lavori di mitigazione idraulica alla Madonna dei Martiri, lungo viale dei Crociati, hanno evitato i continui allagamenti che si verificavano prima. E di questo va dato atto all’attuale amministrazione, che anche in questo quartiere viene bistrattata da un fantomatico comitato, che prima non esisteva e non criticava e che ora, malgrado i continui cambiamenti a favore della gente quel quartiere, sta sempre a lamentarsi. Forse perché il suo rappresentante vuole candidarsi alle prossime amministrative col centrodestra. Dove era prima? Perché non parlava? Perché oggi ha sempre da ridire su Facebook con il profilo “Noi del quartiere Madonna dei Martiri”.
Il sindaco con le foto dimostra che le opere di mitigazione idraulica, insieme all'asfalto su via Annunziata e via Alberto Mario fanno parte delle promesse mantenute con il quartiere Ponente. La Natalicchio dice: “Sono molto orgogliosa di tutto questo. Iniziamo a raccogliere i frutti del lavoro di mesi e teniamo fede agli impegni presi con la città. Un passo alla volta. In queste ore sta piovendo molto. Fino a qualche mese fa la situazione su viale dei Crociati era quella della foto a sinistra, oggi l'allagamento che si creava è stato risolto da un nuovo sistema di caditoie di raccolta dell'acqua piovana.
Lontani dalle polemiche, continueremo ad accompagnare la voglia di riscatto del Rione Madonna dei Martiri con interventi puntuali. Senza dimenticare che viale dei Crociati è oggetto del concorso internazionale che il Comune di Molfetta ha attivato per la riqualificazione del nostro fronte mare attraverso Europan Italia”.
Bravo sindaco e complimenti. Detto da uno di centrodestra vale doppio. Continua così. E direttore grazie per l’ospitalità, ma la verità è importante e qualcuno deve pure raccontarla ai cittadini di Molfetta».

© Riproduzione riservata

Autore: Lettera firmata
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""



Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet