Recupero Password
Molfetta Hockey: il cuore oltre l'ostacolo. Sconfitto Novara (6-4) al termine di una gara emozionante
12 dicembre 2016

MOLFETTA - Il PalaFiorentini sinonimo di emozioni: la conferma arriva dalla sesta giornata del campionato di serie A2 di hockey su pista disputato ieri tra Molfetta Hockey e Azzurra Novara.

I biancorossi conquistano infatti l’intera posta in palio al termine di una gara combattuta ed equilibrata che i Boccassini e compagni hanno sempre dimostrato di avere in pugno e controllato nonostante la volontà e determinazione degli ospiti: al termine di un botta e risposta continuo sono i ragazzi del presidente Angelo Messina ad avere la meglio e dettare la legge del PalaFiorentini, issandosi al quarto posto solitario in classifica.

Ma veniamo al match: i padroni di casa partono forte e trovano il vantaggio dopo soli tre giri di lancette: a siglare il vantaggio una conclusione precisa e potente di Maurizio Sinisi. Il Novara sembra accusare il colpo ma, anche grazie ad un rimpallo fortunoso, trova il pareggio al settimo minuto con Ceresa che beffa da vicino l’incolpevole Belgiovine.

I biancorossi si rituffano in avanti e trovano il secondo vantaggio con una magia di Luca Santeramo: ripartenza sprint e conclusione chirurgica che beffa il portiere ospite: Molfetta nuovamente avanti.

Passano i minuti e il match vive di continui ribaltamenti di fronte con Azzollini vicino alla rete e Belgiovine che fa i straordinari sino al pareggio degli ospiti siglato da Mele a 90 secondi dalla fine del primo tempo su un rigore concesso dal direttore di gara.

La ripresa si apre sulla falsariga del primo tempo: padroni di casa avanti ed ospiti organizzati e poco disposti a lasciare spazio agli attacchi di Sinisi e compagni, sino al vantaggio siglato da Luigi Boccassini con il marchio di fabbrica: conclusione potente e precisa da lontano che gonfia la rete e riporta avanti Molfetta.

Il Novara resta in partita e trova il terzo pareggio di serata con Macini. Neanche il tempo di ripartire e Molfetta rimette la freccia: rigore che Lezoche si fa respingere; caparbio il numero 11 biancorosso che recupera la sfera e realizza il 4 a 3 per i padroni di casa.

Molfetta ora fa sul serio e con trova il primo doppio vantaggio di serata: azione concitata con batti e ribatti conclusa da Maurizio Sinisi:  5-3 Molfetta.

Il match resta però in equilibrio grazie alla rete di Brusa che rida speranza agli ospiti a sette minuti dalla fine: speranze cancellate dalla terza rete personale di Maurizio Sinisi che trova il efinitivo 6 a 4 grazie all’assist d’oro di Fulvio Messina.

Con questo successo i biancorossi chiudono il 2016 in casa e si proiettano verso l’ultima gara dell’anno in casa del fanalino di coda Eboli: una gara da non sbagliare per dare continuità come risultati e prestazioni alle ultime uscite e provare ad accorciare ulteriormente sulle prime in classifica impegnate nello scontro diretto tra Montecchio e Scandiano.

Una trasferta ad Eboli che potrà essere seguita dai tifosi biancorossi: la società infatti ha organizzato un pullman per seguire i propri beniamini con partenza alle ore 14 presso il PalaFiorentini e rientro in tarda serata in città.

Nel contempo prosegue senza sosta il progetto PATTININSIEME che vedrà un happy ending con un doppio appuntamento di fine anno: domenica 18 dicembre dalle ore 16 alle 19 presso lo skatepark del Puglia outlet Village tutti a pattinare insieme con skate e pattini offerti messi a disposizione dalla società biancorossa.

Lunedi 19 dicembre invece presso il pala Fiorentini ci sarà la festa con la partecipazione delle 1-2-3 elementari della Scuola Manzoni-Poli accompagnati dal dirigente Laudadio che insieme al sodalizio biancorosso ha organizzato questo evento: una festa dove si alterneranno canti natalizi delle scuole, una partita di hockey natalizia e la consegna di regali per tutti i piccoli protagonisti.


MOLFETTA HOCKEY - AZZURRA H.NOVARA: 6-4 (2-2)

 Marcatori: ; PT: Sinisi M. 3'14'' , Ceresa F. 7'18'' , Santeramo L. 10'15'' , Mele R. 22'32'' (Rig.), ; ST: Boccassini L. 32'20'' , Macini D. 37'10'' , Lezoche L. 37'43'' , Sinisi M. 40'44'' , Brusa Matteo 43'29'' , Sinisi M. 46'29'', 

Molfetta Hockey: Belgiovine T.;(De Palma G.);Lezoche L.;Santeramo L.;Boccassini L.;Abbatista P.;De Bari D.;Sinisi M.;Messina F.;Azzollini M.;

Azzurra H.Novara: Marcon D.;Tefa G.;Lopriore A.;Mele R.;Ceresa F.;Campanati P.;Macini D.;Baldina T.;Brusa Matteo;Ferrari O.;


Arbitri: Giangregorio M. (Giovinazzo)


SESTA GIORNATA CAMPIONATO  SERIE A2 – 10-12-2016

H.C. Montecchio P. - Bioisotherm CRESH Eboli = 9-1

UVP Modena - A.S.D. Roller Hockey Scandiano = 0-6

Molfetta Hockey - Azzurra H.Novara = 6-4

GS Hockey Pordenone CAF CGN - ASD HC Amatori Vercelli = 6-3

Zetamec Roller Bassano - H.C . La Mela = 2-2

A.S.D. Hockey Thiene - HockeyForte = 6-3

Classifica Generale
A.s.d. Roller Hockey Scandiano: 18       H.c. Montecchio P.: 16
A.s.d. Hockey Thiene: 12                 Molfetta Hockey: 10
Asd Hc Amatori Vercelli: 9               Uvp Modena: 9
H.c . La Mela: 8                         Zetamec Roller Bassano: 7
Gs Hockey Pordenone Caf Cgn: 7           Azzurra H.novara: 6
Hockeyforte: 1                           Bioisotherm Cr esh Eboli: 0

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet