Recupero Password
Magliette contraffatte sequestrate dalla Guardia di Finanza a Molfetta
18 giugno 2004

MOLFETTA – 18.6.2004 Nuova operazione della Guardia di Finanza della Tenenza di Molfetta, al comando del ten. Gianluca Simonetti, che hanno scoperto migliaia di magliette estive con marchi di ditte molto conosciute (Nike e Adidas, fra le altre) contraffatte che sono state sequestrate da militari. La merce era caricata su un furgone Iveco bloccato sulla statale 16 bis. A bordo c'erano due persone che sono state denunciate. Il sequestro è stato fatto nell'ambito di controlli che hanno visto impegnate decine di pattuglie che hanno monitorato il territorio compreso tra Molfetta, Bisceglie e Terlizzi, e controllato centinaia di automezzi. Nei controlli, i militari hanno avuto sospetti sul conducente del furgone, con i vetri oscurati da carta adesiva di colore scuro, e lo hanno bloccato. All'interno erano etichette, buste, e magliette con fogge e colori del tutto simili agli originali pronte per essere messe in vendita. Il valore della merce - secondo gli investigatori - sarebbe pari a circa 25.000 euro in nero. Indagini sono state avviate sia per individuare i flussi finanziari collegati alle illecite attività, sia per accertare la posizione delle due persone denunciate nel circuito illegale del falso. I due occupanti del furgone, entrambi incensurati, non avevano alcuna documentazione fiscale della merce, né hanno saputo indicare la provenienza e sono stati denunciati. I numeri parlano chiaro non può trattarsi di un singolo ed isolato episodio di contraffazione, ma probabilmente è un pezzo di puzzle più ampio, un sistema tanto radicato quanto rodato che permette alle singole imprese implicate di partecipare alle diverse fasi che iniziano con la realizzazione delle etichette e, passando dall'assemblaggio dei capi ed il confezionamento degli stessi, arrivano alla commercializzazione dei prodotti successivamente spartendo i lucrosi margini di guadagno. La destinazione delle magliette griffate non era certamente quella dei mercati rionali, data la qualità della merce e la perfezione dei loghi contraffatti, per cui sono in corso indagini anche nei negozi di abbigliamento. Adelaide Altamura
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet