Recupero Password
La storia di Hansel e Gretel vince Ti fiabo e ti racconto del Teatrermitage
15 luglio 2009

Anche quest’anno a Molfetta vincono i classici. A decretarlo gli applausi dei circa 16.000 spettatori di tutte le età che hanno confermato il successo del festival nazionale di teatro ragazzi “Ti fiabo e ti racconto”, tenutosi da domenica 5 a sabato 11 luglio sul palcoscenico dell’anfiteatro comunale del Parco di Ponente a Molfetta. Ed è La storia di Hansel e Gretel del teatro Crest di Taranto lo spettacolo vincitore del premio “L’uccellino azzurro”, abbinato al festival e decretato da una giuria di 25 ragazzi di età compresa fra i 9 e i 13 anni di età, giuria coordinata da Vito d’Ingeo, direttore artistico di “Ti fiabo e ti racconto”, e presieduta quest’anno dalla giornalista Annamaria Minunno. La giuria ha spiegato le motivazioni del premio attraverso le seguenti parole: Spettacolo completo, in cui con mirabile equilibrio si fondono tutti gli elementi teatrali. L’impianto scenico, essenziale e dinamico, infatti, ben si coniuga con la dinamicità dei movimenti degli attori ed il ritmo serrato dei dialoghi, mentre il cromatismo delle luci e le musiche accattivanti concorrono a rafforzare la carica emotiva creata dagli interpreti, bravi anche a veicolare gli importanti messaggi di prudenza e di speranza”. Il premio “Silvia” per il miglior attore è stato assegnato dal pubblico a Vania Bortot nel ruolo di Icaro nello spettacolo il volo di Icaro della compagnia Tib teatro. Il premio “Silvia” è stato istituito dal 2005 in ricordo di Silvia Favuzzi, sindaco del Consiglio comunale dei Ragazzi di Molfetta. Complessivamente ben 16.000 spettatori in una settimana raccontano così il successo della quattordicesima edizione del festival “Ti fiabo e ti racconto”, promosso dalla compagnia Teatrermitage con il Comune di Molfetta e il sostegno della Provincia di Bari e della Regione Puglia. E non basta. 8000 spettatori, fra bambini e adulti, hanno assistito agli spettacoli delle “Strade che ridono”, la festa teatrale internazionale che, nelle tre giornate precedenti all’avvio del festival, ha letteralmente invaso ogni angolo della città con le performance di artisti provenienti da tutti i continenti. Il cartellone delle Strade che ridono con proposte per tutte le età, la presenza durante il festival di spettacoli inediti al Sud e i grandi numeri del botteghino rendono “Ti Fiabo e ti racconto” un festival in grado di raccogliere enorme consenso fra il pubblico e divenire un punto di riferimento per gli addetti ai lavori. Il numero di spettatori e i 600 abbonamenti venduti rappresentano dati straordinari per una rassegna dedicata al teatro ragazzi confermando l’importanza del festival non solo a livello regionale ma nazionale.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet