Recupero Password
La Pallavolo Molfetta ha il suo palleggiatore: è Leonardo Parisi, ex Genova Nella scorsa stagione ha ottenuto la promozione in A2 e ha vinto la coppa Italia. Intanto sono stati ufficializzati i gironi
26 luglio 2010

MOLFETTA - La Pallavolo Molfetta ha il suo Leonardo. E magari, come da nome, avrà la genialità per mettere gli attaccanti biancorossi nelle condizioni di colpire. È Leonardo Parisi (foto), palleggiatore di 25 anni, che nella scorsa stagione, con la maglia dell'Igo Carige Genova, ha ottenuto la promozione in A2 e ha vinto la coppa Italia di B1. Parisi, cresciuto nel Terni, in cui ha militato fino a due anni fa, è stato il regista titolare dello squadrone ligure, ammirato anche a Molfetta in occasione della Final Four di coppa. Nella prossima stagione sarà invece l'ideatore degli attacchi della Pallavolo.
Alto 1,89, Parisi arriva a Molfetta già con un ottimo bagaglio d'esperienza ad alti livelli. E, visti i risultati ottenuti da Paoletti, Manassero e Mercorio a Genova, c'è da credere che Del Vecchio e De Luca saranno contenti di averlo come palleggiatore.
"Arrivo a Molfetta convinto di poter ripetere gli exploit di Genova - afferma Parisi - e di rivivere quelle emozioni. Sono contento della mia scelta perché tutti mi hanno parlato molto bene di questa città e della società".
Intanto sono stati ufficializzati i gironi che comporranno la serie B1 della stagione che sta per iniziare. La Pallavolo Molfetta farà parte del girone C, assieme ad altre 13 squadre. Di queste l'unico, ulteriore roster pugliese è quello del Gioia del Colle, fresco reduce dalla retrocessione dalla A2. Non si è iscritto invece il Turi, che ripartirà dalla C. Tre sono le compagini campane (Atripalda, Sorrento e Casoria), due le abruzzesi (Ortona e Chieti), due sono della Basilicata (Matera e Potenza), altrettante sono le calabresi (Corigliano e Reggio Calabria) e siciliane (Brolo e Catania). C'è infine il Club Italia che, proprio come il Blu College della scorsa annata, è frutto di un esperimento della federazione per far crescere i talenti del volley nazionale, che altrimenti poco spazio riscuoterebbero nelle società di appartenenza.
In attesa della pubblicazione dei calendari, i tifosi quindi possono già farsi un'idea dei prossimi avversari della Pallavolo Molfetta. E un'idea se la fa anche Parisi. "È un girone tosto, composto da squadre molto forti - commenta Parisi - con un gruppetto di team che sembra avanti rispetto agli altri. Noi vogliamo stupire e per farlo è fondamentale che ci sia un gruppo coeso in campo e fuori, che ci sia parecchia voglia di lavorare insieme. Questi elementi, non a caso, sono gli stessi che hanno fatto sì che a Genova vincessimo tutto quello che c'era da vincere".
 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet