Recupero Password
L'Italia dona al Libano una motonave per la ricerca marina La nave verrà riqualificata e attrezzata nei cantieri navali di Molfetta
08 novembre 2007

BARI - E' stata formalizzata ieri pomeriggio, nel corso di una cerimonia all'Istituto agronomico mediterraneo di Bari, la donazione della motonave «Rosa Marino» della marineria di Mola di Bari al Consiglio Nazionale per la Ricerca Scientifica Libanese (Cnrsl). Si tratta di una delle iniziative promosse nell'ambito della collaborazione tra il governo italiano e il Consiglio per la ricostruzione e lo sviluppo (Cdr) del governo libanese e dell'Accordo Operativo tra il Ciheam-Iamb e il Ministero dell'Agricoltura libanese (Moa) e il Cnrsl all'indomani della fine del conflitto nell'estate scorso tra Libano ed Israele. Il peschereccio, di 120 tonnellate di stazza, verrà riconvertito in motonave per svolgere attività di ricerca marina e verrà ribattezzato «Cana» a simboleggiare l'alleanza tra le religioni. In particolare la motonave, unica in tutto il Medio Oriente, e grazie alla collaborazione di Federpesca, verrà utilizzata dal CNRS per indagini batimetriche, monitoraggio dei parametri idrologici, idrobiologici e biologici; monitoraggio dell'inquinamento e delle aree di migrazione dei cetacei. tra l'altro potrà valutare gli effetti delle marea nera determinatasi sulla costa sud del Libano dopo i bombardamenti israeliani ai serbatoi di carburante che hanno determinato lo sversamento di 20mila tonnellate di carburanti. Alla cerimonia di ufficializzazione del trasferimento della proprietà del'imbarcazione, che sarà riqualificata e attrezzata nei cantieri navali di Molfetta (foto), hanno partecipato oltre al direttore dell'Iamb, Cosimo Lacirignola, il presidente del Cnrs libanese, Mouin Hamzè e il presidente di Federpesca, Luigi Giannini.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet