Recupero Password
Jurassic park della politica, intervista esclusiva al sindaco Natalicchio sulla crisi, i problemi della “buona scuola”, Azzollini salvato dall'arresto dagli amici del Pd, niente aumento delle tasse sono i temi della rivista mensile “Quindici” di settembre
14 settembre 2015

MOLFETTA - E’ da sabato 12 in edicola il numero di settembre della rivista Quindici Molfetta diretta da Felice de Sanctis, il mensile leader, l’unico che fa opinione e fa discutere a Molfetta, completando così il panorama informativo offerto ogni giorno con Quindici on line, il primo e più diffuso quotidiano in internet, con argomenti diversi e più approfonditi del giornale web. Quindici l’unico giornale con le migliori firme (dalla cronaca, alla politica, all’economia, alla cultura, alla fotografia), che vi offre l’informazione completa e approfondita e le notizie che gli altri non danno.

Ironico e amaro l’atteso editoriale del direttore Felice de Sanctis intitolato Jurassic Park, con riferimento ad alcuni dinosauri della politica locale che continuano ad ostacolare il cambiamento della città.

Dopo la difficile crisi amministrativa, superata con l’intervento del presidente del consiglio Matteo Renzi, che è anche segretario nazionale del Pd, e del vice segretario Debora Serracchiani, abbiamo intervistato in esclusiva il sindaco Paola Natalicchio: crisi superata, ora faremo vedere di che pasta siamo fatti. In primo piano l’intervista di Onofrio Bellifemine.
Al ritiro delle dimissioni del sindaco è dedicata anche la copertina del nostro Alberto Ficele, che rappresenta il sindaco salvato dal Pd. Dedicata alla crisi anche la vignetta di Michelangelo Manente: “Premier save the major”.

Sempre in tema di politica, ricostruiamo tutta la vicenda delle dimissioni, delle polemiche e delle accuse: un mese ad alta tensione sul filo del rasoio.

Esclusiva anche l’intervista di Onofrio Bellifemine al nuovo assessore Giulio Germinario che prende il posto di Giovanni Abbattista nella giunta di centrosinistra.

Attualissimo il tema della “buona scuola”, un vulnus come lo definisce Gianni Palumbo nel suo articolo, mentre il direttore Felice de Sanctis, propone un suo articolo di commento sullo strapotere dei presidi senza controllo, pubblicato sulla prima pagina del quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”.

La chiusura della vicenda dell’autorizzazione all’arresto dell’ex sindaco di Molfetta Antonio Azzollini si è conclusa con il salvataggio al Senato da parte degli “amici” del Pd: vi spieghiamo come e perché.
Analizziamo anche il sistema di potere di Azzollini sulla Casa della Divina Provvidenza di Bisceglie, vicenda per la quale il senatore molfettese resta indagato e le motivazioni del Tribunale del Riesame che, invece, avevano confermato l’arresto.

Intervista esclusiva di Rebecca Amato anche all’assessore al bilancio Angela Amato che rassicura i cittadini: non ci sarà nessun aumento di tasse, dopo il risanamento del disastroso bilancio, al limite del dissesto lasciato da Azzollini.

Per la cronaca parliamo della recente scomparsa della docente e scrittrice Gianna Sallustio, collaboratrice di “Quindici”, con un ricordo di Girolamo Panunzio, mentre Giovanni Angione ci parla del documentario di Nicola Salvemini dedicato allo storico antifascista Gaetano Salvemini, proiettato nell’ambito dell’Estate molfettese che quest’anno è stato un vero successo per le numerose e qualificate iniziative

L’attualità è dedicata in gran parte alla “Notte dei corti” con le eccellenze molfettesi che hanno realizzato cortometraggi proiettati nell’ambito dell’Estate molfettese. A tal proposito Beatrice Trogu ha intervistato il regista Domenico de Ceglia del Gruppo Farfa sulla realizzazione del cortometraggio “Masciarae”.

In questi giorni della Festa Patronale della Madonna dei Martiri non poteva mancare un articolo storico di Corrado Pappagallo sulla Festa del 1945 e la belle foto del mese di Mauro Germinario con le due barche che portano la statua della Vergine. A questo si aggiunge una nota sulla crisi della processione a mare che quest’anno ha visto la partecipazione di una sola imbarcazione, alla quale, con grande sforzo del comitato, se ne è aggiunta un’altra per permettere il sorteggio. Una manifestazione afferrata per i capelli prima che affondasse. Di qui la proposta di “Quindici” di assegnare l’intero importo del contributo comunale agli armatori, per venire incontro alle ingenti spese di allestimento dei pescherecci. Anche perché il Comitato feste patronali recupera sempre le risorse necessarie attraverso gli sponsor e altri contributi. Questo comporta una festa più sobria e in linea con i tempi di crisi. Meno sfarzo e più devozione, come è già avvenuto in parte quest’anno.
Interessante anche l’intervista di Rebecca Amato al giovane scrittore molfettese Davide Potente sul suo ultimo lavoro “Qualcosa da perdere”.

Ricche ed interessanti, come sempre, le Pagine della cultura con un contributo dello storico prof. Marco de Santis, illustre collaboratore di “Quindici” che ci propone un articolo sull’affondamento della “Brin” fra tradimento e sabotaggio. Il nostro Gianni Antonio Palumbo si occupa di due rassegne d’arte: la mostra di Natale Addamiano e Franco Valente alla 54 Art Gallery e “La Puglia ponte tra culture” organizzata da Daniela Calfapietro alla Sala dei Templari.

Parliamo anche della grande opera monumentale (tre metri di altezza per 30 di lunghezza) di Gaetano Grillo a Matera col suo “Alfabeto Grillico”, del libro del critico Enrico Crispolti sull’artista Ignazio Gadaleta e della installazione di Michele Zaza alla “Cittadella degli artisti”.
Il bel racconto “Sogni ricorrenti” di Marisa Carabellese completa il quadro delle pagine culturali.

Infine lo sport e le rubriche “Pet news” di Marco Catellani, “Le ricette dello chef” di Nicola Modugno.
Le consuete notizie di sport completano il numero di settembre ricco di contenuti e temi interessanti con tanti argomenti che non trovate su altri media e che vi terranno compagnia per un mese di piacevole lettura, con approfondimenti che spaziano dalla cronaca alla politica, dall'economia all'attualità, dalla cultura allo sport.

Quindici: quello che gli altri non dicono, Quindici: la rivista che si sceglie in edicola.

© Riproduzione riservata

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet