Recupero Password
Il vescovo di Molfetta mons. Martella benedice i tanti volontari della Fidas L'impegno per sensibilizzare la città continua sempre, tutto l'anno. Martedì 19 febbraio il Vescovo ha ricevuto una targa dall'associazione
21 febbraio 2008

MOLFETTA – Inaugurò la sede molfettese della Fidas ben cinque anni fa e, nei giorni scorsi, il Vescovo Mons. Luigi Martella è tornato a benedire i tanti volontari dell'associazione. “Ha avuto parole di elogio per il nostro operato”, ha spiegato il presidente della Fidas Corrado Camporeale. Insieme al Vescovo anche don Raffaele Tatulli, parroco di Sant'Achille, chiesa che sorge nello stesso quartiere dove ha sede la Fidas. Mons. Martella ha sempre seguito le manifestazioni della Fidas e sostiene la sua politica di donazione per salvare vite umane. Infatti per donare il sangue bisogna aver compiuto il 18° anno di età. Al termine della visita i volontari hanno consegnato una targa al Vescovo “a solenne conferma dell'incessante quanto indispensabile cammino insieme lungo la strada del volontariato e della solidarietà”. Dalla nascita dell'associazione c'è stata un'evoluzione positiva dei donatori di sangue, negli anni sono aumentati ed anche le piccole generazioni rispondono bene ai diversi appelli lanciati durante manifestazioni ed eventi.
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet