Recupero Password
Il Trojan Virus colpisce ancora l'amministrazione comunale di Molfetta Degrado delle spiagge e Pulo nelle sue denunce
20 luglio 2007

MOLFETTA - Il Trojan Virus ha colpito ancora. Nei giorni scorsi, infatti, sono apparse, in alcuni punti della città, altre sagome disegnate per terra, del tipo di quelle che polizia e carabinieri tratteggiano sui luoghi di un delitto ed è stato diffuso il documento che noi di Quindici abbiamo già pubblicato in anteprima. E così sia sulla frequentatissima spiaggia Torre Gavetone che in Piazza Mazzini (nella foto) è andata in scena quella che – ormai è chiaro – è una originale ed ironica forma di protesta nei confronti dell'amministrazione comunale, rea – per i promotori dell'iniziativa – di non aver programmato nulla per i giovani nel cartellone dell'Estate molfettese, essendo i principali eventi previsti tutti a pagamento (come i concerti di Paolo Conte, Giovanni Allevi e Claudio Baglioni). A dire il vero, la protesta – pensata e realizzata da un gruppo di ragazzi che gravitano nell'orbita del locale circolo dell'Arci – si estende anche al degrado delle spiagge e di tutto il fronte mare della città (dal Molo pennello sino alla già citata spiaggia di Torre Gavetone, divenute ormai discariche a cielo aperto) e comprende anche lo stato di abbandono del Pulo del quale, sui giornali, si annuncia l'ormai imminente rilancio ma, nella realtà, continua ad essere chiuso ed esposto alle ripetute scorribande dei vandali (“presa per il Pulo”, scrive il Troian Virus nel suo blog). Insomma, la sagoma tratteggiata per terra (nelle foto) sarebbe quella del cadavere della nostra città, oltraggiata e colpita a morte da episodi quotidiani di degrado e mala amministrazione. Ma il Trojan Virus è pronto a disvelarsi e così questa sera ha organizzato un primo appuntamento pubblico, una festa completamente gratuita (dal titolo “pEstate per l'Estate” che ironizza sullo slogan dell'Estate molfettese del Comune) che, a partire dalle ore 20, si terrà in un fondo privato (nei pressi della “complanare 16 bis - dall'Hotel Garden seguire le padelle romane”, si legge nella locandina dell'iniziativa, pubblicata sul blog). Musica e divertimento, per una estate molfettese “alternativa”.
Autore:  
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""





Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet