Recupero Password
Il sindaco colto da malore, ha rischiato l’infarto
02 novembre 2001

MOLFETTA – 2.11.2001 Il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini (nella foto), ha rischiato l’infarto ed è stato ricoverato d’urgenza in una clinica barese. Il fatto è avvenuto ieri mattina, quando il sindaco è stato colto da malore e trasportato rapidamente nella clinica privata “Villa Bianca” di Bari. Qui i medici gli hanno diagnosticato una ischemia cardiaca (insufficiente irrorazione del cuore), le sue condizioni comunque appaiono buone. Il primo cittadino dovrà ora sottoporsi a un breve periodo di riposo prima di poter riprendere la propria attività.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""




Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet