Recupero Password
Il Real Molfetta cammina sul Noci
09 marzo 2009

MOLFETTA - Il Real Molfetta esce vittorioso dalla 24^ giornata di campionato grazie a un sontuoso 7 a 1. La gara parla di un Real Molfetta intimidito nei primi minuti dalle sberle di De Marinis, che colpisce due pali durante la gara. Ma il Real non molla e grazie alle buone parate di Camporeale, che tengono in gioco i biancorossi, riesce a gestire la partita per più di 25'. Il Noci si difende, si arrocca nella sua metà campo e il Real Molfetta aggredendo subisce le ripartenza dei rapidi laterali avversari. Al 27' è Colangelo a togliere le castagne dal fuoco, riceve e scarica la sua solita girata di sinistro. Mansueto non può che recuperare la sfera in fondo alla sua rete. Fino a quel momento l' estremo difensore, ex csg Putignano, si era dimostrato il migliore in campo parando a più non posso le conclusioni dalla distanza di Marzella prima e Allegretta poi. Il secondo tempo vede il Real più sciolto e più sicuro. Mr. Pazienza dalla tribuna, in virtù della squalifica ricevuta a Mola, riparte con lo stesso quintetto iniziale ma è il suo primo cambio a portargli bene: dentro Lavolpicella che si inventa un sinistro potentissimo sul quale Mansueto non può fare nulla, è il 2 a 0. Subito dopo a siglare la terza rete della giornata è il solito Colangelo, senza timori il Real sembra aver trovato la formula giusta per sbancare. Dopo il 3 a 0 comincia il Di Chiano-show, unico giocatore della banda Pazienza a non essere andato il gol nel 2009 oltre a Camporeale e D' Addato. Prima ammattisce la difesa avversaria costringendola all' autorete e poi al 55' sigla il suo personale centro. Si aggiungono ai marcatori anche Paglia, Di Giuseppe e Toma, fresco di conferma in rappresentativa pugliese. Il Giovinazzo, a 35 km di distanza sul campo a porte chiuse di Adelfia, non stecca contro il Mola e batte la formazione di Di Bari con un 5 a 2 di certezze. Dunque le speranze di chiarificare le sorti di questo campionato sono rimandate a sabato 14 marzo al Palasport di Via De Ceglie di Giovinazzo alle 14:30. Di scena sarà il big match tra Real Molfetta e l' Atletico Giovinazzo di Diego Iessi. Mr. Pazienza, dal canto suo, potrà tentare di recuperare Rutigliani e di farlo unire al gruppo per il derby, tutte le speranze sono rimandate alle verifiche medico-fisiche che saranno svolte in settimana. Real Molfetta calcio a 5: D' Addato, Di Chiano, Modugno, Toma, Marengo, Paglia, Colangelo, Marzella, Allegretta, Lavolpicella, Vallarella, Camporeale All. Pazienza Noci Calcio a 5: Mansueto, Morea, De Marinis, Roganti, Mastellone, Quiete, Di Giuseppe, Intini, Carucci, Palattella All. Amoruso Marcatori: 27' Colangelo 37' Lavolpicella 45' Colangelo 49' Autorete 52' Paglia 55' Di Chiano 58' Di Giuseppe 61' Toma Arbitri: Masi della sez. di Brindisi e Conversano della sez. di Lecce Spettatori presenti: circa 400
Autore:
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet