Recupero Password
Il nuovo palasport pronto entro la fine del 2003 Intervista esclusiva a “Quindici” dell'assessore ai Lavori Pubblici, Visaggio
15 luglio 2003

In vista della nuova stagione sportiva, come ogni anno, sorge il problema legato agli impianti. Abbiamo chiesto all'assessore ai Lavori pubblici, Franco Visaggio, come procedono i lavori e quando è prevista la consegna del nuovo palasport da oltre 1000 posti, destinato ad ospitare l'Indeco Molfetta, neopromossa in serie A2 di volley. Assessore Visaggio, quando verrà inaugurato il nuovo palazzetto dello sport? “Prima dell'inaugurazione dovremo finire i lavori, credo entro la fine di quest'anno”. Quindi prima della fine del 2003. Il campionato di serie A2 di volley comincia il 21 settembre… “Non credo ce la faremo per quella data, in maniera oggettiva. Comunque la ditta che sta eseguendo i lavori lo fa in continuità, nonostante una perizia di variante, per eseguire lavori non previsti inizialmente.Si tratta di una ditta seria che non ci sta creando problemi per il momento, anche se tutto può accadere durante l'esecuzione di lavori pubblici”. I lavori continueranno per tutto il periodo estivo? “C'è una buona regolarità, ovviamente ci sarà una pausa per le ferie della ditta, quelle previste per legge”. In questi casi non si possono azzardare date.. “Quando si tratta di un'opera pubblica gli inconvenienti sono tanti, sia di carattere tecnico che, soprattutto, finanziario. Si possono fare, dunque, solo previsioni. Entro l'anno, comunque, sicuramente sì”. La domanda nasce perché ci sono stati molti rinvii in passato… “Beh, questa è una struttura per cui sono sorte numerose complicanze. Tenga conto che il progetto risale al 1986, sono passati 17 anni. Fortunatamente ci troviamo in dirittura d'arrivo e entro l'anno il palazzetto sarà agibile. Purtroppo, con le società mi ero impegnato tempo fa a far completare l'opera prima dell'estate, ma le complicazioni sono tante, tecniche e contabili”. L'Indeco utilizzerà, in avvio di stagione, il palazzetto di via Giovinazzo. Sono previsti lavori di adeguamento in vista della serie A2, come una tribuna stampa? “I lavori di adeguamento del palazzo di via Giovinazzo sono stati effettuati lo scorso anno, comunque si tratta di una sistemazione temporanea”. Il nuovo palazzetto sarà destinato solo al volley, o ci sarà spazio anche per il Nettuno calcio a cinque? “Non credo che nella nuova struttura possa accedere la squadra di calcetto, certamente cercheremo di trovare altri spazi. Se sarà possibile aprire il palazzetto di piazza Don Sturzo si potrebbe pensare di concederlo al Nettuno, in ogni caso deciderà l'assessorato allo sport. Il nuovo impianto sarà a disposizione del volley, del tennistavolo e dell'atletica pesante”. Michele Bruno
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet