Recupero Password
Il molfettese Solimini insegna l'italiano ai bimbi ungheresi
28 febbraio 2005

MOLFETTA – 28.2.2005 In un momento in cui la lingua italiana pare in difficoltà, insidiata dalla concorrenza delle altre lingue comunitarie, c'è qualcuno che s'impegna nella sua diffusione, anche in un paese lontano, come l'Ungheria. A Budapest, il nostro concittadino Vitangelo Solimini (nella foto), si è impegnato a fornire gratuitamente lezioni d'italiano ad una classe di un asilo di quartiere a Budapest. Sono in 21, quasi tutti di cinque anni, a seguire queste lezioni. Qualcosa l'hanno già imparato, a saper dire in italiano i nomi dei colori e degli animali e a definire bella la mamma e chissà se a casa le genitrici capiranno il complimento e magari verrà voglia anche a loro di imparare l'italiano.
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet