Recupero Password
Il dicembre molfettese costerà ai cittadini 26mila euro
30 novembre 2008

MOLFETTA - “Un bel mix di eventi molto grandi. Un cartellone ricco di manifestazioni pubbliche e soprattutto di valorizzazione dei nostri talenti locali”, dalle parole del sindaco Antonio Azzollini (nella foto: l'assessore Corrieri, il sindaco Azzollini, l'assessore Spadavecchia e Francesco Tammacco del “Carro dei comici”). Ma la presentazione degli eventi, il cui investimento è di circa 26mila euro, è stata anche un'occasione per parlare della crisi economica e dei consumi, della convivenza tra piccole botteghe e grandi negozi fuori città. “Attrarre i consumatori in questa fase è fondamentale, ed è fondamentale oggi per l'economia, poiché si rischia una depressione senza precedenti. Quest'anno dobbiamo fare di tutto perché ci sia consumo”. Stando alle parole del sindaco, il 2009 sarà l'anno delle opere infrastrutturali, dell'ipermercato all'aperto, con parcheggi e arredo urbano, e gli artisti avranno l'occasione di utilizzare la Cittadella degli artisti, che dovrebbe essere ultimata a Settembre. E ha proseguito sull'argomento l'assessore al commercio Mimmo Corrieri: “Questa strategia è posta in essere per intercettare i flussi dei consumatori, e intendiamo in questa maniera dare il valore aggiunto a questi eventi e intercettare il flusso che passa nella periferia estrema di questa città, che invece deve essere ricondotto all'interno di città”. L'assessore Corrieri ha poi sottolineato l'importanza di sinergia tra le grandi strutture all'esterno della città e il commercio di interno, che in queste circostanze soffre di una presenza ingombrante ma deve cercare di essere competitivo, affinché il commercio non si limiti a ruotare intorno alla città. Sulle luminarie non c'è stato finanziamento da parte del Comune, poiché la scelta è di utilizzare i fondi a disposizione per potenziare gli eventi in programma, come l'assessore al marketing territoriale Giacomo Spadavecchia ha ribadito, parlando di “operazione di marketing”. La sinergia tra artisti locali e Comune ha coinvolto in un ruolo di primo piano Il Carro dei Comici, una compagnia teatrale che ha già mostrato grande talento e professionalità e che ha lavorato con le associazioni dei commercianti, in particolare con Molfetta Shopping. A parlare a nome della Compagnia c'era Francesco Tammacco, il quale ha sottolineato di aver lavorato con il Comune per una “delega tecnica, e forse per la prima volta l'amministrazione comunale ha deciso di destinare una operazione di tipo artistico cercando di incaricare professionalità all'interno della nostra città”. Ha proseguito Tammacco: “Piuttosto che un premio lo vedo come un atto di responsabilità il contribuire in un momento così delicato nella nostra economia operando attraverso l'arte”. Le date in caso di pioggia potranno essere recuperate nei giorni successivi, in compatibilità col programma. Evento di forte attrazione all'interno del programma è il planetario, organizzato da parte della cooperativa “Galassia” di Torre Guaceto. Sull'evento Tammacco ha spiegato: “Verrà montato un gonfiabile di oltre 8 metri,e accoglierà gruppi di 30 persone. All'interno verranno proiettate le costellazioni, che potranno anche essere richieste”. Il programma si conclude il 23 dicembre in cui ci sarà una parata con tutti personaggi che in 5 anni hanno accompagnato Il Carro dei Comici, legati al mondo delle fiabe: artisti, musicisti, trampolieri, giocolieri, mangiatori di fuoco. Su questo evento Tammacco: “Abbiamo anche cercato di coinvolgere gruppi musicali che cantino i canti popolari le melodie tipiche del Natale, quei canti che hanno accompagnato la nostra infanzia come quella dei nostri nonni. Abbiamo cercato di guardare al passato unendolo al presente”. Infine le attività commerciali potranno partecipare al concorso “La Mègghie Vetrine”, e la partecipazione al concorso è gratuita. Le migliori vetrine potranno essere votate tramite sms o e-mail e verranno anche premiati gli interni delle attività commerciali, includendo così anche i locali.
Autore: Corrado la Martire
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2024
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet