Recupero Password
Il consigliere Patimo (PD): ecco il bonus sociale per l'energia
01 marzo 2009

MOLFETTA - Il consigliere di opposizione Saverio Patimo, del Partito Democratico, ci scrive per comunicare l'approvazione del piano per il Bonus Sociale per l'Energia Elettrica, che aveva caldeggiato egli stesso, e per fornire ai cittadini tutti i dettagli del caso: "Finalmente, forse anche alla mia interpellanza consiliare del 2 gennaio u.s. sull'adozione del provvedimento amministrativo per la ricezione delle istanze per l'ammissione al regime di compensazione per la fornitura di energia elettrica, c.d. “Bonus Sociale Energia”, dopo aver espletato l'iter amministrativo e firmate le convenzioni tra il Comune di Molfetta – Assessorato alla Socialità - ed i Centri di Assistenza Fiscale (CAF) presenti sul nostro territorio, i Cittadini Molfettesi potranno accedere al “Bonus Elettrico”. Per aver presentato questa interpellanza sono stato, informalmente, “accusato” da un alto funzionario comunale di “troppa solerzia”. A quel Funzionario rispondo con i “fatti” e questa è la dimostrazione che Molfetta a differenza di altre città limitrofe parte con due mesi di ritardo atteso che le domande si potranno fare, per beneficiare dell'agevolazione anche per l'anno 2008 entro il prossimo 31 marzo. Questo vuol dire che i Cittadini Molfettesi avranno solo 20-25 giorni di tempo per poter presentare le istanze ai CAF, quando invece con un pizzico di “solerzia” in più si potevano fare le cose con più tranquillità. Comunque, l'importante è “aiutare” i più deboli, questa è la procedura per poter presentare le domande: POTRANNO ACCEDERE AL “BONUS ELETTRICO” PER DISAGIO ECONOMICO TUTTI I CLIENTI DOMESTICI, INTESTATARI DI UNA FORNITURA ELETTRICA NELL'ABITAZIONE DI RESIDENZA, CON POTENZA IMPEGNATA: · FINO A 3 KW, PER UN NUMERO DI PERSONE RESIDENTI FINO A 4; · FINO A 4,5 KW PER UN NUMERO DI PERSONE RESIDENTI SUPERIORI A 4. CHE PRESENTINO UNA CERTIFICAZIONE ISEE: · CON VALORE DELL'INDICATORE FINO A € 7.500,00 PER LA GENERALITA' DEGLI AVENTI DIRITTO; · CON VALORE FINO A € 20.000,00 PER I NUCLEI FAMILIARI CON QUATTRO E PIU' FIGLI A CARICO. MISURA DEL BENEFICIO PER FASCE per componenti del Nucleo Familiare (la prima cifra si riferisce all'annualità 2008, la seconda a quella del 2009: DA UNO A DUE 60,00 - 58,00 DA TRE A QUATTRO 78,00 - 75,00 OLTRE QUATTRO 135,00 - 130,00 DISAGIO FISICO 150,00 - 144,00 DOCUMENTI NECESSARI PER PRESENTARE LA DOMANDA: · MODELLO DI DICHIARAZIONE 730/2008 oppure UNICO/2008 oppure CUD 2008, TUTTI RELATIVI AI REDDITI DELL'ANNO 2007; · STATO DI FAMIGLIA ; · DOCUMENTO D'IDENTITA' DEL RICHIEDENTE; · EVENTUALE CONTRATTO DI LOCAZIONE; · LETTERA e BOLLETTA ENEL (PER INDIVIDUARE IL CODICE POD). La richiesta deve essere effettuata dall'intestatario della bolletta Enel; l'importo del bonus è annuale".
Autore:
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2023
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet